BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

No alla legge Gelmini: scuole in piazza il 22 novembre

Le scuole autoconvocate della provincia e la Rete degli studenti medi hanno indetto una manifestazione in piazza Matteotti. Presidio, volantinaggio, spettacoli e gazebo saranno gli ingredienti dell'iniziativa, più una raccolta firme contro il maestro unico.

Più informazioni su

Chiedono la sospensione delle leggi Gelmini e Tremonti sulla riforma scolastica le scuole autoconvocate e la Rete degli studenti medi della Bergamasca, e per questo sabato 22 novembre organizzano una manifestazione a Bergamo in piazza Matteotti.
Il programma prevede: dalle 10.30 alle 12 il presidio con volantinaggio, alle15 la presenza di studenti e insegnanti con striscioni, mentre alle 15.30 prenderà il via lo spettacolo di teatro-danza “Fiori” a cura del Gruppo Arhat Teatro. Seguirà l’esibizione di Bruno Reffo, cantautore e docente del Liceo scientifico di Zogno con alcune canzoni dal suo repertorio. Alle 16.15 sono previsti gli interventi delle scuole presenti, alle 17.30 una replica dello spettacolo “Fiori”, con la conclusione prevista intorno alle 18-18.30. In piazza inoltre sarà allestito un gazebo gestito da alcuni comitati di genitori della provincia, che continueranno la raccolta firme contro il maestro unico (ad oggi se ne contano alcune migliaia) da consegnare successivamente al Prefetto di Bergamo tramite una delegazione. Chi intende aderire alla manifestazione può segnalarlo al sito www.iccalcinate.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.