BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Floccari si regala Vieri: “Noi due, che coppia”

L'attaccante festeggia il compleanno e d?? la carica ai compagni: "Dopo un buon inizio, nelle ultime partite ci siamo un po' persi, dobbiamo ritrovare il gioco espresso nella scorsa stagione. Il regalo pi?? bello me lo far?? domenica". Poi apre la porta a Bobo: "Sarei felice di giocare con lui e Doni: si pu?? fare, baster?? sacrificarsi un po'...".

Più informazioni su

Anche Sergio Floccari ammette il momento di difficoltà dell’Atalanta: "Ci siamo un po’ fermati dopo un buon inizio. Siamo in difficoltà anche con il gioco e non solo con i risultati. Si può perdere, ma giocandosi la gara come è abituata l’Atalanta. Ultimamente è mancato soprattutto questo". Bisognerà rifarsi subito, a partire da domenica contro il lanciatissimo Napoli, secondo in classifica: "Ha stupito un po’ tutti – continua l’attaccante – e merita di stare lì perché ha ottimi giocatori. Per noi sarà una gara molto difficile". Soprattutto perché Reja ha molti assi nella manica. “Credo che Lavezzi ed Hamsik siano i più facili da dire – ammette Floccari –  ma anche Blasi e Cannavaro rapresentano valori forti: hanno gente importante in ogni reparto e vorranno venire a Bergamo per cercare di riscattare la sconfitta della passata stagione (5-1) e proseguire il cammino”.
I nerazzurri cercheranno di impedirglielo, anche perché la classifica comincia a piangere: "Prima di tutto bisogna tornare a giocare come la passata stagione. Per quanto riguarda me, spero di migliorare facendo più gol rispetto allo scorso anno, ma tutto deve rientrare in un discorso generale".
Floccari ha poi fornito un assist a Vieri: Del Neri martedì non ha escluso di far giocare in coppia i due attaccanti nel prossimo futuro. "A Firenze l’ho visto bene, può darci una grossa mano – ha detto Floccari – Le difese avversarie temono la sua esperienza ed il suo peso in area di rigore. Gli manca magari un pò di condizione dopo un infortunio tanto lungo però è sulla buona strada: se il mister vorrà proporre un modulo con me, lui e Cristiano in avanti sarei molto felice ed un pò di sacrificio in copertura non sarà sicuramente un problema".
Infine, una curiosità. Proprio oggi Floccari ha compiuto 27 anni. ”Spero ovviamente di farmi il regalo più bello domenica…" Auguri di cuore da tutto il popolo atalantino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da dario

    dai Sergio mettila dentro domenica…