BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Protesta universitaria tra lezioni creative e dimostrazioni

Irruzione da parte di una cinquantina di universitari alla stazione Centrale per chiedere treni speciali in vista dello sciopero. Ricercatori fanno lezione in piazze di periferia

Più informazioni su

Sale nuovamente la protesta tra gli studenti. In vista dello sciopero di venerdì 14 che riguarderà l’università, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 12 novembre, una cinquantina di studenti degli
atenei di Milano ha fatto irruzione nella stazione centrale entrando nella biglietteria principale con un
lungo striscione con scritto "Tutti e tutte a Roma venerdì
14". I dimostranti chiedono treni speciali a prezzi accessibili per
raggiungere la capitale in vista della manifestazione nazionale  contro i tagli alle Università.


Intanto lezioni aperte sono state organizzate alla periferia della città, come protesta
creativa del movimento contro i tagli  e la
riforma scolastica.

I ricercatori
precari degli atenei di Milano si sono ritrovati in piazza
Insubria, vicino all’Ortomercato, per tre lezioni da ‘offrire
alla cittadinanza’, rispondendo  all’invito del comitato
inquilini Molise-Calvairate-Ponti.

Presenti all’improvvisata lezione oltre
sessanta persone tra comuni cittadini, genitori e maestre di
Rete Scuole e studenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.