BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Premio alla Lovato per la formazione dei giovani

Sar?? assegnato all'azienda elettromeccanica bergamasca il riconoscimento che premia le imprese che investono nella formazione dei propri dipendenti. Il presidente Pietro Cacciavillani ritirer?? il premio dal numero uno di Confindustria Emma Marcegaglia.

Più informazioni su

Nell’ambito della XV Giornata Nazionale di Orientagiovani, evento che Confindustria dedica all’incontro tra imprenditori e giovani in collaborazione con scuole, centri formativi e università, anche quest’anno verranno premiate le imprese d’eccellenza nel campo della formazione. In particolare, il riconoscimento verrà attribuito alla Lovato Electric Spa di Gorle, azienda con 260 dipendenti che opera nel settore elettromeccanico, e verrà ritirato dal presidente Pietro Cacciavillani (nella foto). Il IV Premio nazionale Orientagiovani viene assegnato ogni anno nell’ambito di “Orientagiovani” alle imprese che hanno investito maggiormente nel formare i giovani e i propri dipendenti. Imprese che realizzano stage e attività di alternanza scuola-lavoro, offrono contratti di apprendistato, sono impegnate, in collaborazione con le università, a diffondere la cultura scientifica e tecnologica e dedicano un importante capitolo del loro bilancio sociale alla formazione. La premiazione si terrà a conclusione del convegno “Il vento della scienza – Giovani, scienza e tecnologia” organizzato a Genova venerdì 14 novembre nei Magazzini del Cotone, scelti come sede dell’evento in quanto ritenuti simbolo della modernità che coniuga il fascino dell’antica struttura alla funzionalità e all’avanguardia delle soluzioni tecnologiche. Il riconoscimento, rappresentato da una targa, verrà consegnato dalla presidente di Confindustria Emma Marcegaglia intorno alle ore 12.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.