BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

E’ morto monsignor Maggiolini

Alessandro Maggiolini è stato vescovo di Como fino al 2006. Era malato da tempo

Più informazioni su

Monsignor Alessandro Maggiolini, vescovo emerito di Como,  e’ morto nella sera dell’11 novembre 2008 all’ospedale Valduce della cittadina lariana.  Lo annuncia una nota dell’ufficio stampa della diocesi.

Maggiolini, 77 anni, era ricoverato al Valduce da poco piu’ di un mese, ma già da alcuni anni si sottoponeva a pesanti cure chemioterapiche dopo l’asportazione di un polmone per un tumore. "Solo nell’ultima ora di vita Monsignor Maggiolini e’ stato piu’ sereno, dopo una giornata di profonda sofferenza che egli ha offerto per la Chiesa che ha amato e servito per oltre 53 anni", dice la nota della Diocesi.

Nato nel  1931 a Bareggio, paese della cintura di Milano, Maggiolini diventò sacerdote a 24 anni e proprio nel capoluogo lombardo ebbe la sua prima parrocchia prima di essere nominato vescovo di Carpi nel 1983 e poi vescovo di Como sei anni più tardi.

Nonostante le precarie condizioni di salute, il Vescovo e’ rimasto cosciente per tutto il giorno, accanto a suo fratello, a sua cognata, alle due consacrate che lo hanno seguito in questi anni e ad alcuni sacerdoti. Per tutto il giorno, inoltre, molti sacerdoti si sono recati in visita. Oggi, 12 novembre, a partire dalle 11, sara’ allestita la camera ardente presso la Cattedrale di Como.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.