BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cassano, frecciata a Del Neri

Il fenomeno sampdoriano racconta la storia della sua vita e della sua carriera nel libro "Dico tutto". Tra aneddotti sessuali e sparate varie, attacca gli ex allenatori. E del nerazzurro dice: "Non si capiva nulla di quello che diceva".

Più informazioni su

Tenetevi forte, Antonio Cassano ha scritto un’autobiografia. Non da solo, ma con l’assist decisivo del giornalista Pierluigi Pardo, che gli ha facilitato l’impresa. Il titolo è tutto un programma: "Dico tutto". Per la verità, forse ne ha dette fin troppe. Tra aneddoti e vanterie sulle sue notti in ritiro ("Ho fatto sesso molte volte prima della partita, ma non incideva sulle mie prestazioni: andatevi a vedere Roma-Juve 4-0, avevo fatto le sei…) e dopo aver precisato di "non aver lavorato in vita mia, anche se ero povero", il fenomeno di Bari Vecchia si è divertito a prendere a pallonate i suoi ex allenatori. Passando da Fabio Capello ("A Tarragona mi fece scaldare senza farmi entrare e gli dissi: sei più falso dei soldi dei monopoli…") a Spalletti ("Qui sei a casa mia e non alleni le schiappe dell’Udinese…"), ce n’è anche per Gigi Del Neri. L’allenatore nerazzurro viene "gratificato" con queste parole: "Non si capiva un c…. di quello che diceva ed è un po’ ambiguo". Cassano dixit.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nerazzurro

    Che Del Neri parli troppo veloce è vero…forse è l’unica cosa vera detta da Cassano.
    Per il resto, quando si vanta di non aver mai lavorato in vita sua pur essendo povero, gli auguro di fare le sei di mattina insieme a qualche cassintegrato nostrano…vediamo come giocherà il giorno dopo

  2. Scritto da Ste

    Scoop!!!!!!!!!!!
    Cassano sà pure scrivere….
    a no scusate.ha scritto il giornalista..