BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giornata di passione per i passegeri Alitalia

Oltre settanta i voli cancellati tra Fiumicino e Linate. Passeggeri costretti a prolungati bivacchi in aeroporto. Piloti e assistenti di volo precettati dal ministero

Più informazioni su

Altra giornata di passione per i passeggeri di Alitalia. Ancora cancellazioni, ritardi e disagi a causa dello sciopero senza preavviso di piloti e assistenti di volo di Alitalia, per i quali il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha ordinato questo pomeriggio la precettazione. Gli aerei Alitalia cancellati a Milano Linate ammontano a 54 (30 in partenza e 24 in arrivo), mentre a Fiumicino risultano soppressi finora 22 voli in arrivo e 17 in partenza, da e per Milano Linate, Napoli, Bari, Genova, Palermo, Francoforte, Tunisi, Madrid e Istanbul. Lo sciopero, indetto ieri da un comitato di base nonostante il parere contrario dei sindacati del "fronte del no" all’acquisto di Cai, si conclude oggi (martedì 11 novembre) alle 18: il fronte sindacale appare spaccato non solo tra le sigle ma anche all’interno degli stessi oppositori all’acquisto di Alitalia. Una nota di Alitalia spiega anche che la regolarità del servizio è resa ancor più difficile dalla rigidità di impiego applicata da parte del personale di volo. Il personale Alitalia continua a compiere il massimo sforzo per ridurre al minimo i disagi per i propri clienti. L’operatività dei voli secondo la compagnia va via via migliorando. Centinaia i viaggiatori costretti a bivaccare di notte e per tutto il giorno soprattutto a Fiumicino, dove si sono verificati i disagi più rilevanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.