BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Artway, torna l’arte dei giovani per i giovani

Dall'11 novembre 14 serate in locali cittadini (più il Bopo di Ponteranica). Sono esibizioni artistiche di ragazzi under 30 scelti tramite un bando a cui hanno partecipato in sessanta. La rassegna è promossa dall'assessorato alle Politiche giovanili: guarda il video con l'assessore Fabio Rustico che la presenta

Più informazioni su

Torna l’11 novembre Artway, l’arte in movimento nei locali di Bergamo che proseguirà fino al 18 dicembre. L’iniziativa per il secondo anno coinvolge diversi locali della città (con l’aggiunta del Bopo di Ponteranica) i quali, d’intesa con l’assessorato alle Politiche giovanili, Ascom, Confesercenti, e in collaborazione con Asl, promuovono arte e musica abbinate a stili di vita positivi.
I gruppi protagonisti delle 14 serate sono stati scelti in base a un bando pubblico lanciato settimane addietro dall’assessorato alle Politiche giovanili cui hanno partecipato oltre 60 tra gruppi e singoli artisti, tutti bergamaschi e tutti sotto i 30 anni. Per la manifestazione autunnale 2008 ne sono stati selezionati alcuni (gli altri rimarranno in lista per la prossima stagione) che si esibiranno in 14 locali della città: Bacaro di via Legnano, Ud di via Moroni, Caffè della Funicolare di via Porta Dipinta, Caffè letterario di via San Bernardino, La Plaza di piazza Emanuele Filiberto, Beach Bar di via Palma il Vecchio, Birreria Città Alta di via Gombito, Circolino Basso di via Luzzati, Reef di via Santa Caterina, Velvet di via Camozzi, Rosso Antico di via Pignolo, Druso di via Carnovali, 035 Cafè di piazza Matteotti, Agorà Polaresco, Bopo di Ponteranica.
Novità di quest’anno di Artway: un concorso, a cui tutti possono partecipare compilando, con nome, cognome e numero di telefono, il sottobicchiere dell’iniziativa che verrà consegnato dai baristi a tutti coloro che consumeranno qualsiasi bevanda analcolica. Il concorso ha in palio biglietti gratuiti di cinema e teatro, buoni per l’acquisto di libri.
L’assessore alle Politiche giovanili Fabio Rustico presenta la rassegna

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.