BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Volo Ryanair finisce fuori pista

Momenti di paura a bordo di un aereo Ryanair proveniente da Francoforte costretto a un atterraggio d'emergenza questa mattina all'aeroporto romano di Ciampino. Nessuno dei 166 passeggeri più l'equipaggio è rimasto ferito e le procedure di evacuazione dall'aereo si sono svolte senza incidenti.

Più informazioni su

Momenti di paura a bordo di un aereo Ryanair proveniente da Francoforte costretto a un atterraggio d’emergenza questa mattina all’aeroporto romano di Ciampino. Sul posto sono scattate tempestivamente le operazioni di sicurezza con i mezzi di vigili del fuoco schierati sulla pista; poco dopo le otto, concluso l’atterraggio avvenuto senza problemi, tutte le persone a bordo sono state fatte scendere dal Boeing 737-200. Nessuno dei 166 passeggeri più l’equipaggio è rimasto ferito e le procedure di evacuazione dall’aereo si sono svolte senza incidenti attraverso gli scivoli d’emergenza e le porte del velivolo. L’aeroporto di Ciampino rimarrà comunque chiuso finché l’aereo non sarà rimosso dalla pista.
Secondo una prima ricostruzione, non ufficiale, l’atterraggio di emergenza potrebbe essere stato dovuto a un problema a un carrello: l’aereo sarebbe uscito di pista e successivamente sarebbe rientrato riuscendo a fermarsi adagiato sul fianco sinistro.
L’ultimo volo ad atterrare all’aeroporto di Ciampino è stato il Ryanair FR 6105 proveniente da Parigi-Charleroi; l’ultimo a decollare il volo della Wizz per Bucarest delle 7.35. Secondo l’Ansv (Agenzia nazionale per la sicurezza del volo), che ha inviato un proprio team investigativo, il velivolo "è uscito oltre la soglia di fine pista durante la corsa di atterraggio". L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo avvierà l’inchiesta tecnica di sua competenza per accertare le cause di quanto accaduto.
L’Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile) che ha inviato a Ciampino un proprio team di ispettori per le verifiche di competenza, si è già messo è in contatto con l’Autorità irlandese per l’aviazione civile responsabile della certificazione e della sorveglianza degli aeromobili Ryanair.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.