BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tentano rapina, due banditi bloccati dalle casse chiuse

Il sistema installato in banca ha funzionato: le casse - all'Intesa San Paolo di Scanzo - si aprono dopo diversi secondi e su richiesta del dipendente della filiale. E i rapinatori non hanno voluto attendere troppo, quindi sono scappati a mani vuote. Uno di loro aveva costretto una donna incinta, che si trovava al bancomat, a seguirlo all'interno della filiale. La donna visitata al pronto soccorso.

Più informazioni su

Tentata rapina questa mattina a Scanzorosciate e attimi di paura per una donna incinta che è stata costretta dai banditi ad entrare nella filiale anche se si trovava all’esterno per un semplice prelievo al bancomat. I fatti attorno alle 10, alla filiale Intesa San Paolo di Scanzo. Un uomo, che parlava in italiano senza particolare accento, è entrato nella filiale con un coltello, spingendo all’interno la giovane mamma che aveva sorpreso al bancomat (la donna è stata poi visitata in ospedale).
Subito dopo l’uomo ha scoperto che le casse avevano un dispositivo antirapina con apertura a tempo. Quindi a desistito, ha afferrato alcuni libretti bancari che c’erano a portata di mano ed è uscito dalla filiale. Ad attenderlo c’era un complice, su una Fiat Uno poi recuperata dai carabinieri e risultata rubata a Ponte San Pietro. I militari della tenenza di Seriate stanno passando al vaglio i filmati delle telecamere della banca. Per le ricerche dei malviventi è stato utilizzato per alcuni minuti anche un elicottero.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.