BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Accademia Carrara ?? un guscio vuoto Ma solo per ora fotogallery

Un viaggio attraverso i futuro cantiere di restauro e messa in sicurezza della pinacoteca. Calcinacci, mura spoglie, luci spente: l'Accademia Carrara ?? un guscio vuoto che attende di essere messo a nuovo. L'architetto Luca Moretto spiega nel dettaglio gli interventi che verranno fatti nei prossimi due anni.

Più informazioni su

Calcinacci, mura spoglie, luci spente: l’Accademia Carrara è un guscio completamente vuoto che attende di essere messo a nuovo. Si è svolto stamattina il primo sopralluogo al futuro cantiere di adeguamento, restauro e messa in sicurezza della pinacoteca. L’architetto Luca Moretto spiega nel dettaglio gli interventi che verranno fatti nei prossimi due anni. Al pian terreno, fulcro dell’intero complesso, è previsto un ampliamento delle aree destinate all’accoglienza dei visitatori oltre a una ristrutturazione completa delle due barchesse. Uno degli interventi più significativi previsti al primo piano invece consiste nell’apertura di un varco sul salone d’onore per aumentare la luminosità. Al secondo piano invece verrà collocato un cubo di vetro che si affaccerà sulla facciata interna all’Accademia, mentre al termine del corridoio in direzione nord verrà aperta una finestra che permetterà ai visitatori di affacciarsi sul grande giardino, attualmente inaccessibile, dell’Accademia. "Verranno inoltre coperti i lucernari, tranne che nel salone centrale – spiega l’architetto Moretto -. La scala che verrà realizzata al secondo piano consentirà di visitare la pinacoteca in modo circolare oltre a garantire la sicurezza necessaria".

Guarda le foto della mostra con le opere dell’Accademia Carrara a Palazzo della Ragione

Il commento dell’assessore Enrico Fusi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Michele Forchini

    Bergamo è una delle prime città in Italia che ha rimesso mano alla sua Pinacoteca. La Carrara non ha bisogno di strutture faraoniche o di percorsi studiati per flussi milionari…ha bisogno di strutture moderne, accoglienti e chiare. Aspetto di vedere il risultato, ma il progetto mi è piaciuto molto nella sua semplicità (la sala ipogea poi è veramente la cigliegina sulla torta)