BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Brignano, il raduno di 200 giovani parte da Facebook

Poche persone, quasi per gioco, hanno provato ad organizzare un ritrovo dei giovani della zona. In pochi giorni, grazie a Facebook, hanno raccolto i consensi che si erano prefissati e hanno aperto un forum per decidere in che locale passare una serata. Hanno portato 200 giovani, in un colpo solo, in un locale di Brignano. Si brinder?? a suon di birra bavarese.

Più informazioni su

La piazza virtuale di Facebook non è mai stata solo virtuale. Lo dimostrano l’organizzazione, poi sospesa, del botellòn in Città alta e una miriade di altri eventi che nascono tra le pagine web del famoso “social network”. Non ultimo il raduno spontaneo che si terrà stasera a Brignano al locale Sale&Brasa, un tempo Last Out, posto frequentato da anni dai più giovani. Non un raduno per fare pubblicità al locale, ma un evento che è nato proprio da una scommessa su Facebook, sul gruppo di iscritti First Thursday in South Bergamo (ol prim gioedè ne la Bèrghem de Sota)”, dove con Berghem de Sota si intende proprio la Bassa. “Abbiamo creato quel gruppo su Facebook con l’intenzione di fare un grosso ritrovo di giovani della Bassa Bergamasca – spiega Marco Carminati, residente nella zona -. Siamo partiti dicendo che se avessimo raggiunto i 200 iscritti al gruppo su Facebook avremmo fatto davvero il ritrovo. Una volta superato quel numero (nel giro di pochi giorni) è partito anche un forum per decidere in che locale. E abbiamo scelto. Il titolare era un po’ preoccupato quando gli abbiamo spiegato che gli avremmo portato in un colpo solo 200 persone. Non è che capitino spesso compagnie così numerose. Ma con un po’ di organizzazione tutto andrà bene”. Si brinderà a suon di Spaten, gloriosa birra bavarese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.