BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il bollettino della protezione civile

Ecco il bollettino inviato dalla Protezione civile regionale alle 16 del 5 novembre. L'elenco degli interventi e delle emergenze in provincia di Bergamo.

Più informazioni su

Tempo ancora perturbato oggi in Lombardia, con precipitazioni in parziale attenuazione nel corso del pomeriggio, dopo che ieri si sono registrati superamenti delle soglie pluviometriche in gran parte della regione. Le precipitazioni rimarranno ancora consistenti sui settori prealpini nordoccidentali, deboli o al più moderate sui restanti settori. Limite della neve oltre 1800 m circa. Venti in prevalenza moderati orientali con rinforzi in montagna, specie al nord-ovest. Lo riferisce il report informativo diffuso dalla Sala Operativa della Protezione civile della Regione Lombardia.
Con queste previsioni sono possibili locali e temporanee situazioni di criticità sul nord-ovest della Lombardia. In particolare i livelli del Lago Maggiore potranno dar luogo a limitati allagamenti nelle aree maggiormente soggette a tali rischi. Nelle prossime ore la piena del fiume Oglio giungerà al Po senza provocare particolari problemi, mantenendosi al di sotto dei valori di soglia. Altrove si registrerà un lento ma progressivo miglioramento dei livelli dei corsi d’acqua. Tale miglioramento interesserà anche i versanti più colpiti. Domani si prevedono precipitazioni residue, specie sulla parte occidentale.

Sul territorio bergamasco segnalate le seguenti criticità:

– Riva di Solto: nella valle San Rocco colate detritiche ostruiscono l’alveo. Richiesto intervento per rimozione.

– San Pellegrino: chiusa pista ciclabile per caduta massi.

– Segnalati dalla prefettura una ventina di interventi per rimozione di rami caduti in seguito al vento forte, che ostacolavano la viabilità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.