BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Formigoni assicura azioni per migliorare la qualità dell’aria

Ascoltato in commissione ambiente l'assessore Ponzoni che ha assicurato l'impegno del presidente della Regione per reperire fondi necessari

Più informazioni su

Questa mattina la Commissione ambiente, presieduta da Margherita Peroni (Forza Italia-PDL), ha incontrato l’assessore alla Qualità dell’Ambiente Massimo Ponzoni (Forza Italia-PDL) in merito agli indirizzi per la programmazione regionale di risanamento della qualità dell’aria (pda n. 152). Aprendo la seduta la Presidente della Commissione Ambiente ha ricordato che «la Regione è impegnata da anni nella realizzazione di un programma di azioni per ridurre le emissioni in atmosfera. E in questo percorso – ha aggiunto – si inserisce la legge regionale 24/2006 che attua le direttive comunitarie e nazionali in materia di qualità dell’aria e rafforza l’impegno regionale nell’attivazione di un quadro di programmazione coordinata negli indirizzi e nelle linee di intervento». L’Assessore nel suo intervento ha riconfermato la necessità che il Consiglio Regionale approvi, su proposta della Giunta, il documento di indirizzi contenente obiettivi, programmi e stima dei fabbisogni finanziari per la riduzione delle emissioni, il miglioramento della qualità dell’aria e l’incremento del sistema energetico regionale.

«Il Documento di indirizzi, approvato dalla Giunta Regionale lo scorso 21 dicembre 2007 e oggi all’esame della Commissione – ha spiegato l’Assessore – si rende necessario per orientare la definizione del Programma regionale di interventi per la qualità dell’aria. L’approvazione da parte del Consiglio Regionale di quello che rappresenta il principale strumento programmatico individuato dalla legge consentirà di definire e quindi attuare una policy integrata per tutti i settori di intervento che hanno effetti sulle emissioni in atmosfera. Molto è stato fatto, molto continueremo a fare adottando il metodo del confronto e del dialogo fra le parti, perché l’ambiente non ha colore e riguarda e coinvolge tutti».

«In particolare – ha detto Margherita Peroni – sottolineo l’importanza dell’impegno del Presidente Formigoni a rappresentare presso il governo la condizione specifica in cui si trova la Lombardia nel contesto padano e di insistere per trovare soluzioni a situazioni critiche per l’aria che respiriamo. Anche oggi in Commissione – ha continuato Peroni – ho apprezzato le parole dell’Assessore che ha ribadito la volontà della Giunta di andare avanti, rinnovando l’impegno a promuovere e sostenere misure che permettano di continuare l’opera di miglioramento dell’aria».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.