BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Allarme funghi, in dieci giorni 12 intossicati

Negli ultimi dieci giorni il dipartimento di prevenzione dell'Asl di Bergamo ha avuto segnalazioni per 12 persone intossicate da funghi. Tra i sintomi più comuni provocati da queste intossicazioni soprattutto vomito e mal di stomaco. Sotto accusa i chiodini, i funghi più conosciti.

Più informazioni su

Dodici casi in dieci giorni di intossicazione alimentare da funghi: è allarme in provincia di Bergamo. A segnalare questa criticità è il dipartimento di prevenzione dell’Asl. Per fortuna nessuno di questi casi ha avuto gravi conseguenze: «È però un fatto che ci preoccupa – spiega Luciano Suardi, responsabile dell’Ispettorato micologico del Dipartimento di prevenzione medico dell’Asl – poichè le segnalazioni dagli ospedali della provincia sono in sensibile aumento». Tra i sintomi più comuni provocati da queste intossicazioni, ci sono mal di stomaco, mal di pancia e vomito. Sotto accusa sono i chiodini, i funghi più conosciuti e anche quelli più comuni in Bergamasca, soprattutto in pianura e nelle zone collinari: «Ciò succede perché spesso non sono cucinati come si dovrebbe – aggiunge Suardi – da crudi questi funghi contengono sostanze tossiche che poi, una volta bolliti, scompaiono». Il consiglio resta comunque quello di far controllare tutti i funghi raccolti dagli specialisti dell’Asl, prima di consumarli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.