BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al via la scuola politica del Partito democratico

La segretaria provinciale Mirosa Servidati ha istituito un comitato scientifico incaricandolo di stilare un progetto per la scuola di formazione politica provinciale. Gli obiettivi sono chiari: far nascere il nuovo partito attirando nuove energie, suscitando interesse, far funzionare le strutture del partito.

Più informazioni su

A scuola di politica con il Partito democratico. La segretaria provinciale Mirosa Servidati ha istituito un
Comitato scientifico incaricandolo di stilare un progetto per la scuola di formazione politica provinciale. Gli obiettivi sono chiari: far nascere il nuovo partito, consolidando la coscienza democratica, attirando nuove energie, suscitando interesse, far funzionare le strutture del partito, i 126 circoli della bergamasca, i gruppi tematici, i circoli tematici e far sviluppare il partito, che deve saper sciogliere i nodi interni, elaborare sintesi condivise, espandersi sul territorio. Il progetto si articola in più moduli per poter meglio rispondere alle diverse esigenze di coloro che, a vario titolo, militano nel partito o sono, per il momento, sulla soglia ed aspettano di capirne meglio l’identità. È un progetto modulare sperimentale da proporre sul territorio (non “bergamocentrico”), un progetto articolato di largo respiro che risolva anche problemi immediati (la gestione dei circoli, la capacità di coinvolgimento) ma che aiuti anche a definire il profilo culturale del nuovo partito ed offra animazione politica per accompagnare i circoli (in vista anche delle elezioni amministrative del 2009).
Il comitato è formato da Mario Camolese, Miriam Campana, Mauro Ceruti, Damiano Fustinoni, Silvia Gadda, Enrico Gotti, Ivo Lizzola, Vanni Maggioni, Giuliano Mazzoleni, Maurizio Noris, Filippo Pizzolato, Bruno Rocchi, Matteo Rossi, Perlita Serra, Valter Tarchini, Paola Tognon, Giangabriele Vertova. La proposta si articola in più moduli, ciascuno dei quali verrà proposto in zone diverse della provincia, a partire dal mese di novembre 2008.
Per iscriversi, è sufficiente scaricare il modulo di iscrizione ed inviarlo via mail all’indirizzo
var prefix = 'ma' + 'il' + 'to';
var path = 'hr' + 'ef' + '=';
var addy76233 = 'coordinamento' + '@';
addy76233 = addy76233 + 'pdbergamo' + '.' + 'it';
document.write( '‘ );
document.write( addy76233 );
document.write( ” );
//–>\n
coordinamento@pdbergamo.it
document.write( '‘ );
//–>
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
document.write( '’ );
//–>
, oppure telefonare dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede provinciale del PD. 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Tullio

    Don Milani, San francesco e Santa Rita da Cascia……questi sono i loro riferimenti

  2. Scritto da R.Trussardi

    Wow che notizia glamour!

  3. Scritto da MIMMO

    cominciano i commenti sarcastici e privi di contenuto! Plauso al PD che ha avuto questa nobile iniziativa e a tutti coloro che sapranno offrire opportunità simili a chi vuole affacciarsi all’affascinante mondo della Politica. La speranza è che ci si lamenti meno e ci si impegni di più… magari riuscendo a far piazza pulita di questa mandria di bestie bavose in cerca solo interessi sempre più appetitosi… Chiunque si offra ben venga, sia per “insegnare” che per imparare… IO PENSO POSITIVO!