BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

AlbinoLeffe parte con il botto 2-0 sul campo del Modena

Parte con il turbo la sesta stagione in serie B dell'AlbinoLeffe. Un secco 2-0 sul campo del Modena (reti di Laner al 48' e di Ferrari al 92') consente ai biancazzurri di piazzarsi subito in vetta alla classifica.

Più informazioni su

Parte con il turbo la sesta stagione in serie B dell’AlbinoLeffe. Un secco 2-0 sul campo del Modena (reti di Laner al 46′ e di Ferrari al 91′) consente ai biancazzurri di piazzarsi subito in vetta alla classifica. Lo scetticismo della vigilia, per via di un precampionato un po’ stentato (ci sono giocatori che avrebbero voluto andare via, il portiere è stato acquistato in extremis), è svanito improvvisamente non appena gli uomini allenati da Madonna sono scesi in campo. Il Modena non è apparso avversario irresistibile, ma Poloni & C. sono apparsi nettamente superiori. Nel primo tempo Ruoppolo ha colpito l’incrocio dei pali, nella ripresa Cellini in almeno un paio di circostanze ha sfiorato la rete. La vittoria in campo esterno è un ottimo viatico per la stagione. Ed ora consentirà alla società e all’allenatore di affrontare le prossime settimane con maggior fiducia e serenità.
Il tabellino
MODENA (4-2-3-1): Frezzolini 6,5; Diagouraga 5, Gozzi 6 (25′ st Artipoli 5), Cardone 6, Tamburini 5,5; Marsili 5 (10′ st Koffi 6), Troiano 5,5; Fantini 5 (37′ st Stanco sv), Biabiany 5,5, Gemiti 6; Bruno 5,5. A disp. Silvestri, Ricchi, Russo, Gasparetto. All. Zoratto 5,5.
 ALBINOLEFFE (4-4-2): Narciso 7; Perico 6, Gervasoni 6,5, Serafini 6, Garlini 6; Laner 6,5, Poloni 6, Carobbio 6,5, Renzetti 6,5 (35′ st Previtali sv); Cellini 6 (26′ st Sau sv), Ruopolo 6 (20′ st Ferrari 6,5). A disp. Offredi, Luoni, Caremi, Gabionetta. All. Madonna 6,5.
Arbitro: Cavarretta di Trapani 6
Marcatori: 1′ st Laner, 46′ st Ferrari
Note: ammoniti Poloni, Marsili, Perico. Recupero 0′ pt, 5′ st.
Spettatori 3.500 circa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.