BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Foppa si presenta: “Vinceremo con il made in Italy”

Il dg Panzetti: "Puntiamo più che mai sulle atlete del nostro Paese. E sul nostro settore giovanile, che dopo 15 anni ci ha dato di nuovo una giocatrice da prima squadra, Alessandra Camarda". Coach Micelli: "Ho fame di vittorie, cominceremo con la Supercoppa. Porta sfortuna? Macché".

Più informazioni su

"La nostra filosofia sarà più che mai questa: vincere puntando soprattutto sulle atlete italiane. Per questo abbiamo preso la Del Core, che ci darà quello che ci è mancato l’anno scorso, e la Bacchi, miglior schiacciatrice di A2". Il direttore generale Giovanni Panzetti presenta così la nuova Foppapedretti, che fa bella mostra di sé (mancano le nazionali reduci da Pechino) nell’elegante sala Traini del Credito Bergamasco. "C’è poi la bella sorpresa di Alessandra Camarda, cresciuta nel vivaio: è la prima volta da quindici anni a questa parte che una ragazza del settore giovanile approda in prima squadra. Per noi è una bella soddisfazione". E per la Camarda, moretta ventenne dal sorriso timido, "è una bella emozione. Giocherò con campionesse che fino a oggi ho ammirato dalla tribuna. Un’occasione che dovrò sfruttare". La Del Core invece ringrazia la società per "essermi stata vicina quest’estate, quando ero alle prese con i miei problemi". Il riferimento è agli esami che l’avevano bloccata impdendole di partecipare alla Olimpiadi. Ma ora è tutto risolto.
L’allenatore Lorenzo Micelli ha fame di successi: "Partiamo per vincere tutto: la concorrenza è forte ma lo è anche il nostro gruppo. E quando dico gruppo non parlo solo di giocatrici e tecnici ma anche di pubblico e società. Si comincia l’9 ottobre con la Supercoppa. Tutti dicono che vincerla porta sfortuna, ma l’argomento non mi interessa. Io penso solo a vincerla".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da LucaPelis

    Foppa società seria come ha sempre dimostrato negli anni. Hanno costruito una squadra che è un mix di esperienza, freschezza atletica ed esplosività.La Del Core è una grandissima giocatrice e la Bacchi vi assicuro che sorprenderà!!per non parlare della centrale giapponese ammirata alle olimpiadi!da quest’anno il volley europeo femminile potrebbe riaccogliere Bergamo come capitale!!