BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Del Neri lucida l’Atalanta “Siamo in forma, vedrete”

Scatta il conto alla rovescia in vista dell'esordio in campionato: Il tecnico ?? tranquillo: "Siamo consapevoli di potercela giocare con tutti. Niente voli pindarici, ma vietato abbattersi di fronte alle difficolt??". Formazione anti Siena: Doni al posto di Valdes, Cigarini in lizza per un posto a met?? campo. E Floccari? "Si impegna molto, contiamo su di lui".

Più informazioni su

Dopo il vittorioso esordio in Coppa Italia di sabato (2-1 sul Modena in zona Cesarini) e i due giorni di riposo concessi alla truppa, l’Atalanta ha ripreso oggi gli allenamenti a Zingonia agli ordini di mister Gigi Del Neri. In vista del primo turno di campionato, domenica al Comunale contro il Siena, per il tecnico di Aquileia è già il momento dei primi bilanci: “La squadra sta bene, siamo consapevoli di potercela giocare con tutti. La prima settimana è importante quanto tutte le altre: dobbiamo mantenere sempre la stessa attenzione”. Sulla formazione che scenderà in campo contro i bianconeri toscani, Del Neri non si sbottona: “Giocherà chi starà meglio. Per scegliere c’è tempo fino alla mattina prima della partita”. Qualcosa però si muoverà nell’undici titolare: scontato il rientro della star Cristiano Doni, rimpiazzato da Valdes nella gara contro il Modena, potrebbe esserci posto anche per Cigarini.
Capitolo Vieri: il Bobo nazionale è ancora fermo in infermeria. Nessuna indiscrezione sui tempi del ritorno in campo: “Deve riprendere la preparazione atletica – prosegue il tecnico -. L’importante è che recuperi dai suoi malanni, poi potrà tornare a lavorare con il gruppo”. Presumibilmente a fine mese.
Sulle prospettive della stagione nerazzurra, Del Neri vola basso: “Le sicurezze dell’Atalanta sono le stesse dell’anno scorso. Si va in campo per vincere e questo vale anche per noi, ma non bisogna fare programmi: niente voli pindarici, ma vietato abbattersi alle prime difficoltà”.
E le insistenti voci di mercato su Floccari? Il bomber resterà, ha assicurato ieri il direttore dell’area tecnica Carlo Osti: “Il ragazzo s’impegna molto e contiamo su di lui”, taglia corto Del Neri.
Prima di aprire le danze sul terreno di casa, i giocatori sono attesi dal consueto tour de force: domani doppia seduta di allenamento, giovedì partitella a Villa d’Adda, altra sessione sul campo del Centro Bortolotti venerdì pomeriggio e rifinitura pre-partita sabato mattina.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da moog

    complimenti a Fornoni per l’articolo

  2. Scritto da Il Bergamotto

    Cavolo, come scrive barocco ‘sto tizio!

  3. Scritto da Giovanni

    Speriamo che Floccari rimanga. Se no non si va lontano