BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Palermo-Genoa, asta per Floccari l’Atalanta cerca il sostituto

A una settimana dallo stop delle trattative il centravanti torna a essere oggetto del desiderio. I siciliani offrono otto milioni e mezzo, i rossobl?? rilanciano con nove. Ma l'offerta potrebbe arrivare a dieci milioni: a quel punto il club nerazzurro potrebbe vendere il bomber. Ma serve un rimpiazzo all'altezza: Abbruscato in pole. C'?? anche la pista straniera.

Più informazioni su

Sergio Floccari ha nuovamente la valigia pronta. A una settimana dallo stop delle trattative, Palermo e Genoa sono tornate nuovamente alla carica del bomber. I siciliani, eliminati a sorpresa in Coppa Italia dal Ravenna, si sono accorti che il buco lasciato da Amauri in attacco è in realtà una voragine. Colantuono ha fretta di colmarla, visto che la sua panchina è già traballante. Per questo motivo ha chiesto di avere Floccari. Zamparini lo vuole accontentare mettendo sul piatto 8,5 milioni di euro. Il Genoa però, orfano di Borriello, ha rilanciato offrendo 9 milioni. Una vera e propria asta, che potrebbe portare il prezzo fino a oltre dieci milioni. A quel punto l’Atalanta potrebbe decidersi a vendere il giocatore. Ma il problema è: chi sostituirà Floccari? Serve un sostituto all’altezza. In pole c’è Elvis Abbruscato, da tempo nel mirino nerazzurro. Adesso che il Torino ha preso Rolando Bianchi, l’affare si può fare. Ma il granata non offre le stesse garanzie dell’attuale centravanti di Del Neri. Insomma, perdere Floccari sarebbe un brutto colpo a soli sei giorni dal via del campionato. A meno che dal cilindro di Carlo Osti spunti un altro coniglio bianco, magari pure straniero.
L’Atalanta potrebbe anche provare a pescare nel gruppo degli attaccanti di troppo delle grandi: l’Inter ha Crespo e Suazo, il Milan con il ritorno di Inzaghi ha un Borriello in più. Al momento sembrano poco più che sogni: lo scoglio è l’ingaggio, oltre alla disponibilità ad accettare una piazza minore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Diego

    Idea: scambio con il Milan siffatto…
    Paloschi in prestito in cambio di Capelli o Manfredini (in difesa il Diavolo fà “paura”…).

  2. Scritto da massimo da tenerife

    ritengo una follia vendere FLOCCARI adesso ,x poi spendere + o meno la cifra x un attacante da valutare e reinserire in un gruppo già collaudato.NON siate stupidi.

  3. Scritto da Il Bergamotto

    Incredibile ma vero. Floccari adesso vale più di un milione per ogni gol segnato l’anno scorso. Bisogna approfittare della follia dei potenziali acquirenti e con il ricavato prendersi un centravanti da 15 reti a stagione.