BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le avventure di Narnia tornano al cinema

Da domani, 14 agosto, al nelle sale cinematografiche uscirà l'atteso film "Le cronache di Narnia: il principe Caspin" ma anche "Io vi troverò" e "Nessuna qualità per gli eroi"

Più informazioni su

Una nuova avventura per i fratelli Pevensie arriva nelle sale da domani, 14 agosto. La seconda saga de “Le cronache di Narnia” sarà infatti in programmazione in tutte le sale cinematografiche della provincia compiacendo i fans che da tempo attendono l’evento.

“Le cronache di Narnia: Il principe Caspian”, seguito de “Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l’armadio” uscito nel 2005 e vincitore di un oscar, vede ancora la regia di Andrei Afamson.

Una nuova avventura che vede i quattro fratelli tornare, dopo un anno dalla precedente partenza, nel magico mondo di Narnia. Qui giungono infatti in soccorso al principe Caspian, il giovane erede al trono dei Telmarini a cui è stato usurpato il potere dallo spietato Lord Miraz.

Il cast vede riconfermati gli attori ingaggiati per la prima pellicola, la dodicenne Georgie Henley nei panni di Lucy, il sedicenne Skandar Keybnes che interpreta Edmund, la diciannovenne Anna Popplewell che è Susan, e il ventunenne William Moseley, ossia Peter ma acconto a loro nuovi interpreti e personaggi: Ben Barnes (il Principe Caspian) e, come già vi avevamo annunciato, due attori  tutti italiani,  Sergio Castellino è il malvagio Lord Miraz ed Pierfrancesco Favino è  Lord Glozelle. Un film che si annuncia ricco di avventura, combattimenti ed effetti speciali.

Di tutt’altro genere è invece la pellicola “Io vi troverò” il film diretto da Pierre Morel che vede protagonista Liam Neeson nei panni di Bryan Mills. Mills è un agente segreto in pensione che ha deciso di spendere tutte le energie per recuperare l’affetto della figlia diciassettenne che vive insieme alla ex moglie e al suo nuovo marito, facoltoso e potente. La ragazza vuole partire per fare le vacanze a Parigi e implora il padre di concederle il permesso: lui lo darà, ma con molta riluttanza. Il soggiorno della ragazza si trasformerà infatti in tragedia, confermando le preoccupazioni del padre, che farà di tutto per trarre in salvo la figlia rapita da sconosciuti.

Una “chicca italiana” per Ferragosto è la programmazione al Multisala Impero di Varese della pellicola “Nessuna qualità per gli eroi” di Paolo Franchini con Elio Germano (nel ruolo di protagonista), Irène Jacob, Bruno Todeschini, Paolo Graziosi. La storia racconta di Bruno Ledeux, un uomo che vive un periodo difficile: scopre di non poter avere figli ed é stretto dalla morsa di un usuraio, Giorgio Neri. Non dice niente alla moglie, ma la sua vita é un disastro. Un giorno incontra Luca, un ragazzo molto misterioso che gli incute paura, ma con il quale entrerà in sintonia e sul quale scoprirà verità sconvolgenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.