BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orobie, arriva l’assicurazione anti orso

Il Parco delle Orobie ha acquistato una speciale polizza che servir?? a risarcire chi ha subito danni dal passaggio del grosso animale o da altri predatori: al Barbellino sono infatti stati avvistati alcuni lupi. Il presidente Grassi: "Garantir?? chi trae reddito dalla montagna e protegger?? gli esemplari dalla vendetta dell'uomo".

Più informazioni su

Una polizza assicurativa contro i danni provocati dall’orso bruno, che di recente è tornato ad aggirarsi sulle cime dell’Alta Valle Seriana. L’idea è del Parco delle Orobie: lo scopo è evitare che pastori e agricoltori si facciano giustizia da sè, comportando come accadde in passato l’estinzione dei predatori che sono tornati a popolare le cime orobiche. Oltre all’orso, in circolazione ci sono infatti anche linci e lupi. Questi ultimi sono stati avvistati in un mini branco di due-tre esemplari dalle parti del lago del Barbellino e al Passo San Marco. Meglio premunirsi, insomma, scoraggiando la vendetta dell’uomo con la garanzia che l’eventuale danno economico sarà indennizzato.
Per favorire la presenza nel nostro Parco degli animali predatori ma al tempo stesso proteggere la nostra gente che trae reddito dalla montagna – spiega il presidente del Parco delle Orobie Franco Grassi – abbiamo deciso di sottoscrivere una polizza che ci permetterà di risarcire i danni subìti a cose e animali domestici”. Chi vedrà il suo gregge attaccato dall’orso, insomma, potrà rivolgersi al Parco per ricevere l’adeguato indennizzo. Basterà compilare un semplice modulo. Si tratta di uno strumento che dovrebbe servire a lasciar più tranquilli i valligiani, che comunque secondo Grassi hanno ben poco da temere. L’orso è un animale elusivo, schivo e diffidente – conclude il presidente Grassi escludiamo quindi ogni forma di preoccupazione nei confronti di attacchi all’uomo. ll fatto che sia tornato sulle nostre montagne è indice di grande valore ambientale delle Alpi Orobie”.
La polizza sarà presentata ufficialmente domenica 10 agosto, ai  piani del Monte Avaro, in  Valle Brembana, in occasione del convegno "Il lupo sulle alpi orobie”. 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.