BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dipendente del marito della vittima muore sul lavoro

Un nigeriano di 37 anni è caduto dal tetto di un capannone di un'azienda vitivinicola a Trebaseleghe, provincia di padova. Era dipendente della ditta di Giuseppe Bernini, il marito di Maria Grazia Pezzoli, trovata assassinata il 24 luglio

Più informazioni su

Il destino si accanisce sulla ValCop sas di Vertova, la ditta che fa capo a Giuseppe Bernini, l’assessore e  imprenditore la cui moglie, Maria Grazia Pezzoli, è stata trovata priva di vita, brutalmente uccisa giovedì 24 luglio.
Ieri mattina Dame Niang, un dipendente della ValCop (che si occupa di rivestimenti metallici per i tetti) è morto nel padovano, a Trebaseleghe. L’uomo, un nigeriano di 37 anni che risiedeva a Ponte Nossa, si stava occupando della manutenzione del tetto di un capannone nell’azienda vitivinicola San Gabriele quando è caduto da un’altezza di circa quindici metri, morendo sul colpo. Con lui, da Vertova era arrivato nel paese in  provincia di Padova un secondo operaio della ValCop, in questo caso un bergamasco.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.