BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Borghini lascia la Moratti e si dedica alla Sacbo

L'ex sindaco di Milano si ?? dimesso da city manager di Palazzo Marino per dedicarsi all'incarico di vicepresidente della societ?? di gestione dello scalo di Orio al Serio, incarico che aveva gi?? ricoperto anni fa. In Bergamasca aveva lavorato negli anni Novanta come direttore del quotidiano "Bergamo Oggi"

Più informazioni su

Gianpietro Borghini, bresciano d’origine ma che ha sempre avuto un rapporto privilegiato con la terra orobica (qui ha diretto tra il 1993 e il ’94 il quotidiano "Bergamo Oggi"), ha rassegnato le dimissioni da direttore generale del Comune di Milano, inviando una lettera in tal senso al sindaco Letizia Moratti che l’aveva chiamato come city manager nel luglio del 2006. Proprio in questo ruolo è finito al centro dell’inchiesta sulle consulenze d’oro: nel novembre 2007 è stato infatti iscritto nel registro degli indagati insieme ad altri tre manager di Palazzo Marino con l’accusa di concussione nell’ambito dell’inchiesta per la quale anche sulla stessa Moratti pende l’accusa di abuso di ufficio.
Gianpietro Borghini, eletto in Regione Lombadia nel 2005 nel "listino" Formigoni, è stato anche due volte assessore con il leader del Pirellone: di area riformista, ha militato nel Pci e oggi aderisce a Forza Italia
Da alcune settimane è tornato ad occuparsi dell’aeroporto di Orio: è il vice di Mario Ratti che da  maggio guida la Sacbo come presidente insieme al consigliere delegato Renato Ravasio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.