BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ecco Cerci: “Doni è il Totti di Bergamo”

"Per averlo abbiamo dovuto battere la concorrenza di molte squadre". Carlo Osti lucida così il nuovo gioiellino giallorosso-nerazzurro, arrivato in prestito dalla Roma per brillare sulla fascia sinistra atalantina.

Più informazioni su

"Per avere Cerci abbiamo dovuto battere la concorrenza di molte squadre". Carlo Osti lucida così il nuovo gioiellino giallorosso-nerazzurro, arrivato in prestito dalla Roma per brillare sulla fascia sinistra atalantina. L’ha voluto Del Neri, come sottolinea lo stesso Osti, e il ragazzo, presentato ufficialmente all’Hotel Milano di Bratto dove l’Atalanta è in ritiro, lo sa bene: "Il mister ha molta fiducia in me, alla Roma mi ha voluto in prima squadra a 17 anni. Lo ripagherò. A Pisa ho giocato a destra ma so che l’Atalanta mi ha preso per giocare sulla sinistra e mi adeguerò senza problemi". Spigliato, sicuro di sé, Cerci trova l’anello di congiunzione tra Roma e Bergamo, due piazze che non potrebbero essere più diverse: "Il mio idolo è Totti, ma sono felice di poter giocare con Doni. Lui è il Totti di Bergamo". Per gustare l’intesa tra i due bisognerà però attendere un bel pezzo. Cerci continuerà in ritiro il lavoro a parte dopo la delicata operazione al ginocchio (menisco e legamento collaterale): "Ho già ripreso a  correre e a far esercizi in palestra. A fine settembre sarò pronto" promette. 

Come giocherà l’Atalanta

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.