BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Denuncia Adiconsum: niente sconto IvaIl gas all’Enel Energia si paga di più

“Enel Energia incassa indebitamente migliaia di euro versati dalle tasche dei cittadini, anche bergamaschi, come hanno segnalato alcuni utenti di Dalmine e Ponteranica”. Una denuncia che viene dall’Adiconsum (Cisl) e da Eddy Locati

Più informazioni su

 

Enel Energia incassa indebitamente migliaia di euro versati dalle tasche dei cittadini, anche bergamaschi, come hanno segnalato alcuni utenti di Dalmine e Ponteranica”. Una denuncia che viene dall’Adiconsum, l’associazione dei consumatori che fa capo alla Cisl e da Eddy Locati che annuncia: “Dopo aver informato anche la competente autorità, siamo passati alla richiesta formale per la restituzione di quanto pagato in più da parte di alcuni consumatori”, invitando tutti i clienti di Enel Energia a fare altrettanto.
Cosa sta succedendo? Che un recente decreto ha stabilito che, per quanto riguarda il gas metano a “uso civile”, sui primi 480 metri cubi di consumo, a partire dal primo gennaio 2008 e a prescindere dalla tipologia d’uso (riscaldamento,cucina, acqua calda) si debba applicare l’Iva al 10 per cento. In soldoni si tratta di un risparmio di circa 18 euro per famiglia ritenuto da Adiconsum insufficiente, comunque un primo passo.
Tuttavia, c’è ancora qualcuno che si ostina a non applicare la legge.”Mentre società come la Bas Omniservizi, la E-onItalcogim, hanno applicato la disposizione, non si comprende perché l’Enel Energia non lo faccia. Da denunce pervenuteci da diversi consumatori, in particolare di Ponteranica e Dalmine – prosegue Locati –  Enel Energia continua ad applicare il 20 per cento su tutto il gas metano consumato”. Adiconsum ha interpellato Enel Energia già dall’aprile scorso senza aver risposte. Ora passa alle formali richieste di restituzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.