BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Perché sparisce la Comunità montana della val di Scalve?

Si parla a vanvera di salvare la montagna

Più informazioni su

Buongiorno, direttore

Mi chiedo perché i nostri politici parlino tanto di tutelare la montagna e poi quando c’è qualcosa che funziona la cancellano. Sto parlando della mia valle, la Val di Scalve, una zona bella e difficile, con i paesini ad alta quota lontani dal centro e dai servizi principali. Ebbene, soprattutto ultimamente molti servizi sono stati presi in carico e gestiti dalla Comunità montana, che si occupa di quattro paesi scalvini, Azzone Vilminore, Schilpario e Colere. Non facciamo in tempo a goderci qualche opportunità in più che arriva il colpo basso: la Comunità montana sparisce, viene accorpata a quella dell’alta Valseriana che già da tempo ha parecchi problemi di gestione e che è grandissima, come territorio e come numero di comuni che le fanno capo. Va bene risparmiare, va bene non sperperare soldi pubblici, ma questa benedetta montagna la lasciamo morire così?
Lettera firmata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.