BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Battezzato” dai vandali il Cps di Boccaleone fotogallery

Non ?? ancora stato ufficialmente inaugurato, ma il centro psicosociale di Boccaleone ?? gi?? stato "battezzato". Alcuni vandali hanno infatti imbrattato il nuovissimo centro che ha aperto (parzialmente) i battenti lo scorso 15 luglio. Il messaggio lasciato dai writers ?? chiaro: "Mente e corpo in libert??. No psichiatria".

Più informazioni su

Non è ancora stato ufficialmente inaugurato, ma il centro psicosociale di Boccaleone è già stato "battezzato". Alcuni vandali hanno infatti imbrattato il nuovissimo centro che ha aperto (parzialmente) i battenti lo scorso 15 luglio. Il messaggio lasciato dai writers è chiaro: "Mente e corpo in libertà. No psichiatria".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pol.sco.

    Ci mancavano i guerriglieri ultra-basagliani. Si prendessero loro cura dei malati di mente. Anche se poi non si capirebbe la differenza.

  2. Scritto da Stefano

    sempre commenti di un certo spessore pol.sco…complimenti…cmq ne infamie ne lode per un gesto tanto inutile…piuttosto che imbrattare i muri servirebbe un serio dibattito su ste cose ma in sto modo si butta tutto nel calderone del deprecabile zittendo ogni proposta…

  3. Scritto da Pol.sco.

    Caro Stefano
    e noi dovremmo far partire un dibattito da un atto di vandalismo?
    Vuoi dare a questi nottambuli dello spray lo spessore culturale di intellettuali che aprono un dibattito nella città?
    Non meritano altro che due righe in cronaca, se no si montano la testa e rovinano anche il tuo intonaco
    O sei tu il responsabile del danneggiamento ad opera pubblica?