BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Concerto a Schilpario in omaggio a mons. Spada

Omaggio a monsignor Andrea Spada nel centenario della nascita. Un concerto che vedrà protagonista il Bergamo Musica Festival Opera Ensemble, e si terrà domani, venerdì al Teatro Prealpi di Schilpario, paese natale di monsignor Spada.

Più informazioni su

Omaggio a monsignor Andrea Spada nel centenario della nascita. Un concerto (promosso dal Comune di Schilpario, in collaborazione con il Credito Bergamasco, l’Associazione Nazionale “Amici di Pensare Cristiano”, Bettoni I.Q. S.r.l., l’Associazione Amici di Monsignor Andrea Spada e l’Associazione “Filo Diretto”) che vedrà protagonista il Bergamo Musica Festival Opera Ensemble, e si terrà domani, venerdì al Teatro Prealpi di Schilpario, paese natale di monsignor Spada. In programma pagine tratte dal grande repertorio lirico, con riguardo particolare, come nelle corde della formazione, per il “verbo” donizettiano.
Il Bergamo Musica Festival Opera Ensemble, formato da musicisti che sono prime parti dell’Orchestra del Bergamo Musica Festival, nato da un’idea di Christian Serazzi, allo scopo specifico di dare massima diffusione, anche attraverso programmi cameristici agilmente realizzabili, alla produzione donizettiana più e meno nota, sarà per l’occasione diretto da Ruggero Barbieri.
In programma: di Donizetti  Roberto Devereux, Sinfonia per ensemble e L’elisir d’amore, “Una furtiva lagrima” per tenore; di
Giuseppe Verdi (1813-1901):  Nabucodonosor, “Va’ pensiero …” per coro; di Donizetti: La figlia del reggimento, “Amici mei, che allegro giorno” per tenore; di Verdi: Rigoletto, “Scorrendo uniti” per coro; di Donizetti: Alahor in Granata, Sinfonia per ensemble, Rita, “È lindo e civettin” per soprano, Rita, “Ah tu sei qua” per soprano e tenore;; di Verdi: La traviata, “Zingarelle e mattadori” per coro; di Donizetti: Lucia di Lammermoor, “Verranno a te sull’aure” per soprano e tenore; di Verdi: La traviata, Brindisi per soprano, tenore e coro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.