BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo estate, un ricco weekend

Il cartellone è denso di iniziative per tutti i gusti: reggae al parco della Trucca, festival del Cinema d'arte in Città Alta, concerto di chitarra al Quadriportico del Sentierone. E un "percorso luminoso" all'Orto botanico.

Più informazioni su

Il cartellone di  “Bergamo estate 2008” prosegue con un  fine settimana ricco di iniziative. Fino a domani, 19 luglio, nello splendido scenario del Parco della Trucca (via M. L. King, zona Nuovo Ospedale) si svolge Bergamo Reggae Sunfest, la festa organizzata dall´Associazione Bergamo Reggae: tre giorni di musica, tornei e iniziative. La festa prevede aperitivi musicali dalle ore 18 e concerti ed esibizioni dalle ore 21, oltre ad un torneo di calcio 3vs3, minivolley, banchetti informativi e servizio bar.
Stasera si apre il Festival Internazionale del Cinema d’Arte – Premio Le Mura d’Oro che si terrà in piazza Mascheroni in Città alta fino al 26 luglio. L’evento, giunto alla VII edizione, celebra e promuove i linguaggi universali del cinema e dell’arte. Una giuria presieduta da Vittorio Sgarbi decreterà  tra i 33 film in programma i vincitori dei due concorsi Cinema d’Arte e Sottoventi. Nel corso della serata inaugurale verrà consegnato l’award alla carriera a Helmut Berger, alla cui presenza sarà proiettato il film “La caduta degli dei” di Luchino Visconti.
Sabato torna l’appuntamento con MUSEI NOTTI APERTE, iniziativa dei Musei di Scienze Naturali, Archeologico ed Orto Botanico che prevede le aperture straordinarie dei musei fino alle ore 24. Questa settimana l’Orto botanico sarà protagonista di diverse iniziative. Dalle ore 19 si tiene “Officina dell’Orto Botanico”, uno spazio laboratorio aperto a tutti (piazza Cittadella- passaggio Torre Adalberto); dalle 21.30 si apre al pubblico del nuovo spazio espositivo “La serra delle succulente” e il nuovo percorso luminoso “Le lune nell’orto”, per visitare l’orto nella suggestiva cornice serale. Sempre  dalle 21.30 parte il Progetto Centaurea: una performance audiovisiva in cui quattro artisti e quattro musicisti lavorano assieme per l’allestimento di un intrigante itinerario all’interno dell’orto Botanico. Infine dalle ore 22 “Non solo profumo”, la presentazione di Lavandula Officinalis con assaggi di tisane da coltivazione biologica.
Sempre sabato un appuntamento speciale in memoria di Paolo Borsellino con la proiezione a Palazzo Frizzoni, ore 21, del  film “Mani sulla città “ di Francesco Rosi, a cura di Lab80 in collaborazione con Associazione Libera.
Domenica avrà luogo il secondo appuntamento con la rassegna Not(t)e d’estate organizzata da Gioventù Musicale d’Italia. Il concerto si svolgerà alle ore 21.15 presso il Quadriportico del Sentierone e vedrà protagonista Adriano del Sal (Chitarra); posti a sedere, ingresso  5 €.
Lunedì 21 luglio alle 21.30 lo Spazio Polaresco (via del Polaresco 15 – Longuelo) ospiterà uno dei concerti del Clusone Jazz Festival 2008:  “Requiem for a dying planet”, un progetto di grande fascino e suggestione nel quale il regista Werner Herzog, sulle immagini di "The Wild Blue Yonder"  – L’ignoto spazio profondo e di "The White Diamond", ha innestato le musiche di un ensemble strabiliante in cui si miscelano il violoncello dell’olandese Ernst Reijseger (compositore di tutto il materiale), la voce del senegalese Mola Sylla, le polifonie del gruppo Tenore e Concordu di Orosei, cinque cantanti tradizionali sardi. L’evento  proposto vuole ricreare dal vivo le magiche atmosfere dei due film, riunendo i musicisti autori delle musiche e confrontandoli con un montaggio di immagini appositamente realizzato e proiettato su uno schermo, dando vita a uno spettacolo multimediale frutto della combinazione tra immagine e suono. I biglietti di ingresso (10 €) saranno in vendita allo Spazio Polaresco la sera del concerto. È possibile effettuare una prenotazione scrivendo una mail a info@clusone jazz.it o telefonando al numero 0346.23823.
Sempre presso lo Spazio Polaresco, mercoledì 23 luglio si terrà il terzo appuntamento con la rassegna Teatro Donizetti Estate – Viaggi ai limiti della realtà. Alle ore 21.30 andrà in scena lo spettacolo di Tam Teatro Musica "Anima blu. Dedicato a Marc Chagall", un viaggio nelle suggestioni e nelle emozioni che le opere del grande pittore russo evocano nell’animo umano. Al centro della scena i quadri che prendono vita non solo attraverso il movimento del corpo degli attori, ma anche con l’uso sapiente del suono ritmato e delle videoproiezioni, una cifra stilistica tipica della compagnia Tam Teatro Musica; ingresso: 8 € – info: www.bergamoestate.it o www.teatrodonizetti.it.
Per i più piccoli, sempre mercoledì 23 luglio, appuntamento con I Teatri dei Bambini a cura dell’Associazione Arts. Alle ore 17 alla Rocca di Bergamo Alta si svolgerà lo spettacolo “Non aprite quella porta! Ovvero il lupo e i sette capretti” (ingresso 3 euro).
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.