BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I Lions vogliono sbranare lo scudettodavanti al supertifoso John Grisham

Sabato a Cattolica i Lions si giocheranno il titolo tricolore di football americano per l'undicesima volta consecutiva. Stavolta però l'avversario sarà un osso decisamente duro. Di fronte i bergamaschi si troveranno i temibili Giants Bolzano. In tribuna potrebbe esserci il famoso scrittore americano.

Più informazioni su

 

Guarda le immagini dei Lions in azione

Finale scudetto, appuntamento fisso. Sabato i Lions si giocheranno il titolo tricolore di football americano per l’undicesima volta consecutiva. Stavolta però l’avversario sarà un osso decisamente duro. Di fronte i bergamaschi si troveranno i Giants Bolzano, che in regular season l’hanno fatta da padrone e sono i gran favoriti di questa edizione del Superbowl italiano.
“Questa per i Lions è senz’altro la sfida più difficile degli ultimi anni ed è anche la prima nella quale i pronostici non ci danno per favoriti- spiega il presidente dei Lions Mario Rende-. Mentre il nostro team quest’anno ha puntato sul rinnovamento e ha investito sui giovani, i nostri avversari hanno potenziato la loro formazione mirando dritti alla vittoria dello scudetto e sperando di poter spezzare la nostra egemonia. Ma vincere non è impossibile. Per aggiudicarci il tricolore dovremo giocare una partita perfetta e metterci tanto cuore: una caratteristica che da sempre parte dell’anima dei Lions”.
Dalla loro però i Lions hanno l’abitudine alle sfide importanti: il pronostico è perciò più che mai aperto. In tribuna potrebbe esserci anche uno spettatore d’eccezione: lo scrittore John Grisham, che narrò le gesta dei Lions addirittura in un suo celebre romanzo, "Il professionista". L’autore, grande appassionato di questo sport made in usa, raccontò nelle sue pagine una sfida tra Lions e Panthers Parma: uno scontro andato in scena anche quest’anno in semifinale, che ha visto trionfare la squadra orobica. 
Il Superbowl, il primo organizzato dalla neonata Italian football league, si giocherà a cattolica: la società ha organizzato un pullman per i tifosi. Partenza alle 13 dal piazzale della Malpensata. Rientro subito dopo la partita. Costo del viaggio € 15,00 grazie al contributo a fondo perduto dalla società.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.