BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un altro operaio senza caschetto Ma serve o ?? un optional?

Caschetto o non caschetto? Il dibattito che si ?? scatenato su Bergamonews in seguito alla pubblicazione di foto di operai senza caschetto nel cantiere del nuovo ospedale ha appassionato migliaia di lettori. La domanda ?? sempre la stessa, cambia solo il cantiere nel quale ?? stata scattata la foto inviata da un nostro lettore. Caschetto o non caschetto? Diteci la vostra.

Più informazioni su

A proposito di sicurezza, ricordate il caso scoppiato su Bergamonews in seguito alla pubblicazione di una foto che ritraeva alcuni operai che lavoravano senza caschetto nel cantiere del nuovo ospedale?
Caschetto o non caschetto? Il dibattito ha appassionato per ore migliaia di lettori che quel giorno hanno deciso di dire la loro sul nostro quotidiano online. Alla fine, nonostante a molti sia rimasto qualche dubbio, i responsabili del cantiere hanno cercato di spegnere l’infiammato botta e risposta: "Il caschetto in questo caso non serve".
La domanda è sempre la stessa, cambia solo il cantiere (in centro città) nel quale è stata scattata la foto inviata da un nostro lettore.
Caschetto o non caschetto? Diteci la vostra.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sergio

    l’elmetto è obbligatorio nei cantieri, questo lo dice chi scrive il piano di sicurezza. Il lavoratore sbaglia a non usarlo perche protegge la sua di salute. Ma come per il casco la legge prevede altre persone addette per il rispetto di queste normative. Sono: committente, coordinatore, datore di lavoro, dove sono? Loro potrebbero o megli devono chiedere il rispetto di ciò che scrivono sui loro piani di sicurezza.
    fotografare i lavoratori è giusto,non citarli chi ha il potere è scorretto

  2. Scritto da Riccardo Milesi

    Dove sono finiti quelli che dicevano che di situazioni simili è piena la città? Eccolo un altro esempio. i sindacati anche stavolta ci diranno che non è questo il problema?

  3. Scritto da antonella d.

    Io non capisco perchè i giornalisti si appassionino tanto a ‘sta storia del caschetto. Lo sanno anche i bambini dell’asilo che mettere un pezzo di plastica sulla testa non serve a nulla. Che qualcuno lo spieghi anche ai cronisti (presunti) rampanti….

  4. Scritto da alberto ti

    Se lo sanno anche i bambini dell’asilo perché una serie di adulti competenti ha deciso invece di codificare questa regola? Allora facciamo così: le prossime regole facciamole decidere ai bambini dell’asilo. Sicuramente saranno più idonee e credibili.

  5. Scritto da carlo rossini

    la fotografia che pubblicate parla da sola. Forse è per questo che nessuno si sente di difendere l’operaio?

  6. Scritto da antonio

    Si fa prima a fotografare uno senza casco che uno con………….

  7. Scritto da Casoncello

    Provate ad aggirarvi nelle vicinanze di un cantiere con una fotocamera in mano. Si odono immediatamente suoni inarticolati di disapprovazione e paura, provenienti dai ponteggi…

  8. Scritto da caniggia

    Mia “cara” Antonella ,io non sono un giornalista,ma sono di quelli che se esistono delle regole cerco di osservarle.
    Lavorare in un cantiere , in una fonderia,in altri siti pericolosi,stà scritto che è obbligo mettere il casco,..IL CASCO VA MESSO,punto.!
    Uno dei mali dell’Italia sta nel fatto che ;le regole,le leggi,grazie sopratutto a chi ci governa che le leggi le aggira a proprio piacimento,non si osservano ..perchè:con gli amici si interpretano,con gli altri si applicano.Capito.!caniggia