BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sbalzata dalla moto, muore quindicenneL’incidente sabato notte in via Autostrada

Una quindicenne di Costa di Mezzate è morta alle 2 della notte tra sabato e domenica a causa di un incidente accaduto lungo via Autostrada, nei pressi dell'incrocio con via Carnovali, in città. La ragazza è stata sbalzata dalla sella di una moto guidata da un amico, in seguito allo scontro con un'auto.

Più informazioni su

Una notte tra amici finita in tragedia lungo le strade della città. Alessandra Lenzi, 15 anni compiuti ad aprile, che viveva a Costa di Mezzate, è morta attorno alle 2 della notte tra sabato e domanica agli Ospedali Riuniti. Pochi minuti prima era rimasta coinvolta in un gravissimo incidente in via Autostrada.
Secondo una prima ricostruzione (sebbene la dinamica sia ancora da accertare) la 15enne si trovava in sella ad una moto guidata da un amico di 16 anni, anche lui di Costa di Mezzate. I due viaggiavano in direzione del semaforo all’incrocio con via Carnovali. In direzione opposta procedeva E. M., 21enne di Calcinate, su una Golf. L’automobilista avrebbe svoltato a sinistra per raggiungere un benzinaio: dopo l’impatto con l’auto la 15enne è stata sbalzata di sella andando a colpire con violenza un palo in metallo proprio sul piazzale del benzinaio, dove il centauro aveva cercato di svoltare per evitare, invano, lo scontro con l’auto.
Alessandra Lenzi ha riportato un grave trauma toracico: per i medici non c’è stato nulla da fare. Trasportata al prontosoccorso degli Ospedali Riuniti alle 2, la quindicenne è morta dieci minuti dopo.
Illeso l’automobilista, rimasto sotto choc durante la notte dopo aver avuto la notizia del decesso della ragazza. 10 giorni di prognosi, invece, per il conducente della moto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.