BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Contro lo smog c’è il noleggiodi auto e biciclette elettriche

Bergamo, il regno delle due ruote. Il boom di acquisti di motoveicoli e biciclette in Bergamasca non è dovuto alla moda. L’unico piccolo scoglio per i numerosi ciclofili orobici sono le pendenze non certo agevoli di Città Alta, ma una soluzione c’è: si chiama bici elettrica. L’intuizione è venuta a Simonetta Orlandi che lancerà il noleggio.

Più informazioni su

Bergamo, il regno delle due ruote. Il boom di acquisti di motoveicoli e biciclette in Bergamasca non è dovuto alla moda. Per circolare in città infatti questi due mezzi sono diventati indispensabili: sono comodi, veloci e soprattutto evitano gli insopportabili pellegrinaggi in cerca di parcheggio. Le moto la fanno da padrone, ma anche gli amanti della bicicletta si stanno moltiplicando. L’unico piccolo scoglio per i numerosi ciclofili orobici sono le pendenze non certo agevoli di Città Alta, problema che ha convinto anche l’amministrazione comunale ad abbandonare l’idea del bike sharing. Ma una soluzione c’è, si chiama bici elettrica. L’intuizione è venuta a una Simonetta Orlandi che circa un anno fa ha aperto un negozio di elettrodomestici in Borgo Palazzo ed ora vuole lanciare il noleggio delle biciclette elettriche. “Il sogno, forse un po’ troppo ambizioso – racconta Simonetta – è cambiare il modo di concepire la mobilità a Bergamo. Non sarà per niente facile, ma bisognerà pur iniziare”. Oltre alle biciclette Punto Giallo, questo il nome del negozio, avrà a disposizione anche anche auto elettriche. “All’inizio abbiamo deciso di proporre tariffe accessibili a tutti – spiega – si possono fare abbonamenti settimanali, mensili, trimestrali o addirittura annuali”. L’inaugurazione di Punto Giallo è in programma oggi, venerdì 11 luglio, alle 17 in via Borgo Palazzo 219/c.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.