BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parte a suon di manifesti la campagna elettorale

Sfondo giallo e un pizzico d'ironia. Cos?? An innesca la campagna elettorale, puntando il dito sui problemi del traffico. Mentre l'assessore Cattaneo replica sul tema, il Pd accetta la sfida e sui muri della citt?? affigge i riconoscimenti assegnati alla Giunta Bruni in tema di qualit?? della vita.

Più informazioni su

Sfondo giallo e un pizzico d’ironia. Così Alleanza nazionale innesca la campagna elettorale: con il primo di una serie di manifesti affissi in lungo e in largo per la città e dedicati alle "magagne" della Giunta Bruni. Il "capitolo uno" come lo definisce Franco Tentorio, è centrato sul traffico ed elenca una sfilza di note dolenti, "naturalmente viste da destra", della mobilità cittadina. Note dolenti che si concludono con un pungente "se sei in  auto e riesci a leggere questo manifesto vuol dire che sei in coda..".
Spiega il capogruppo di An: "Da qui alle elezioni segnaleremo quello che non va e non è andato di questa amministrazione: ci occuperemo quindi nei prossimi cartelloni di sicurezza e opere pubbliche per dirne un paio". Intanto martellano sulla mobiltà: "Tema difficile, ne siamo consapevoli. Ma pure tra le difficoltà qualcosa di positivo avrebbero potuto farlo. E invece niente. Per di più stanno progettando una città da 150 mila abitanti, che significa dire ventimila auto in più, senza le opere strutturali di supporto".
Così, via con le critiche punto su punto. Dalla Tangenziale est che "non si fa più" al "riempimento della citta di Zone 30 e Ztl". Ma l’assessore alla Mobilità Maddalena Cattaneo, replica a ogni "bastonata" respingendo le accuse al mittente. Ad esempio, se An punta il dito sulla tramvia che partirà a ottobre solo se avverrà un miracolo, l’assessore risponde che il miracolo in ogni caso l’amministrazione Bruni l’ha fatto "credendo nella tramvia, al contrario della Giunta precedente che aveva lasciato il pallino nelle sole mani della Provincai e di una Teb impantanata. E il miracolo, cioè la partenza, comnunque avverrà entro la fine dell’anno".
Sempre  a proposito di tram, in particolare sul prolungamento verso aeroporto e ospedale definito un "miraggio" dai manifesti gialli, Cattaneo spiega: "Gli studi sono stati fatti, andrebbero finanziati con la legge 211 (quella sulle tramvie appunto), ma il governo Berlusconi ha tagliato da lì 300 milioni con cui pagherà l’abolizione dell’Ici".
Tra gli altri mali sottolineati da Tentorio & co. ci sono i parcheggi periferici "semideserti anche perché mancano le navette". Qui la risposta è legata alla carenza di soldi per aumentare, come desiderato un po’ da tutti, la frequenza dei mezzi pubblici: "Vorremmo potenziarli, certo, ma in ogni caso passa una navetta ogni quarto d’ora". 
E’ già iniziata dunque una campagna elettorale che parte dai muri della città. Proprio adesso stanno spuntando i manifesti del Pd, che accetta la sfida di An e replica evidenziando i riconoscimenti che la Giunta Bruni ha ricevuto in questi anni in tema di qualità della vita.  
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da michele forchini

    una sola cosa buona? Vediamo…forse tutta una serie di piccoli o grandi restauri del patrimonio architettonico (soprattutto di Città Altà?)
    Forse l’aver obbligato ATB a collegare Orio a Città Alta con un servizio serio? Forse l’aver creato nuovi parchi e sopratutto nuovi percorsi ciclopedonali? Forse l’aver risistemato molte vie indecenti del centro? Forse l’aver riaperto 2 i.a.t (essendo Bergamo città turistica)? Forse l’aver messo l’ascensore sul campanone? continua….

  2. Scritto da Michele Forchini

    …forse l’aver fatto partire i lavori per la bretella di colognola? E dove mettiamo i lavori per l’urban center in piazzale alpini (che stanno cercando pure di riqualificare)? E ancora…più servizi alla famiglia (family card per esempio) , più servizi al turista, più EVENTI di un certo livello. Certo, non hanno costruito un nuovo ospedale e nemmeno una metropolitana. Ma hanno lavorato sul FUTURO di Bergamo: i servizi alla persona e il TURISMO.

  3. Scritto da Casoncello

    Strade strette a Longuelo? E allora che dire della Grumellina, soprattutto al confine con Stezzano? Via Morali transitabile solo per i residenti, pedonalizzazione estrema, marciapiedi larghi come autostrade. Risultato? In via Gorizia la carreggiata – a due corsie – è così angusta che ogni tanto qualche camion – inferiore alle canoniche 3,5 tonnellate di stazza, cui la circolazione è inibita in loco – fa la barba allo spigolo di un edificio improvvisamente diventato troppo sporgente…

  4. Scritto da Michele Forchini

    Quei manifesti sono ridicoli!

    Dovrebbero zittirsi, sopratutto sulle nuove realizzazioni, dato che il progetto “Magrini” è stato loro, ed è una delle più grandi porcate urbanistiche degli ultimi anni.

  5. Scritto da arcierebergamasco

    ridicoli… fra un po uno dice piove e loro rispondono colpa di berlusconi…
    hahahahahahahahahahahahahaa
    hahahahahahahaahahh
    tutta colpa del berlusca, sono incapaci, fanno troiate a gogo e la colpa è di berlusconi…
    la sinistra in genere è patetica ma a bergamo sono ultrapatetici.
    ma mi dite una cosa logica e fatta bene da questa amministraizone?

  6. Scritto da ureidacan

    Una sola cosa? Quelli della Lista Bruni ( a leggere il loro manifesto) dicono che hanno reso attrezzabile 271 mila metri di verde e che hanno costruito o ampliato i seguenti parchi:
    Galgario,Lochis, Gemelli, Celadina, Morali, Azzanella, Ceresa, Tremana, Leopardi, Quintino Basso, Ospedale Nuovo, Diaz, Locatelli, Turani, Goisis, Tagliamento, Pizzo Redorta e la pista ciclabile di Valtesse. Mi sembra più di una.

  7. Scritto da alberto ti

    Arciere, ti faccio prima (appunto…) una premessa: non sono di destra, non sono di sinistra. Ok?
    Non so che cosa abbia fatto di buono la lista Bruni a Bergamo. Ma non so nemmeno cosa abbia fatto di buono la lista che c’era prima di Bruni.
    Ma soprattutto: che farà di buono quella che probabilmente arriverà?
    Il problema è che parliamo un po’ tutti “a capocchia”: se non sai che vuol dire “capocchia” consulta un vocabolario napoletano o chiedi a un conoscente napoletano. Senza impegno, ovvio.

  8. Scritto da Pol.sco.

    Se non faranno cappellate (rotture, litigi e compagnia), quelli del centrodestra vinceranno le elezioni comunali e provinciali della prossima primavera
    Del resto a Bergamo nel 2004 il “miracolo” è avvenuto solo perchè la Lega ha voluto presentare un proprio candidato autonomo rispetto a F.I., A.N. ed Udc
    Preparatevi psicologicamente

  9. Scritto da Casoncello

    Gli abitanti non aumenteranno. Chi andrebbe mai a vivere in una città soffocata dal traffico, con i costi degli immobili destinati ad un’impennata anche nelle zone periferiche?

  10. Scritto da alberto ti

    E’ inutile rispondere. Questi sono dei maghi in campagna elettorale. Adesso poi attaccheranno col discorso sicurezza. Convinceranno tutti che a Bergamo c’è bisogno dell’esercito e siccome “la paura fa spavento” vinceranno le elezioni. Aveva ragione mio nonno quando diceva che “il più buono dei politici ha la rogna”. Purtroppo è così.

  11. Scritto da ureidacan

    Tentorio poi è un mago della politica locale: sono 38 anni che sta in Consiglio Comunale. Pensate che quando è stato assessore, in 5 anni, ha aumentato l’addizionale Irpef per tre volte, allo 0,2, allo 0,4 sino al massimo dello 0,5. Quando questa maggioranza l’ha aumentata solo dello 0,2, apriti cielo.Prendiamo atto che non vuole le zone 30 e le ZTL. Valuteremo nel segreto dell’urna.

  12. Scritto da ARCIEREBERGAMSCO

    ma con i soldi delle multe sai quanti parcheggi si fanno…
    anzichè tenere in piedi il paci paciana, o continuare a stringere le strade in modo assurdo vedi longuelo…