BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vincenzo Mollica apre il festival “Temponautica”

Sarà Vincenzo Mollica ad aprire, stasera il festival “Temponautica”. L’inviato del Tg1 interverrà sul tema “Senza tempo”, dalle 21 nella Sala Legrenzi del Museo Arte Tempo (MAT) di Clusone (BG). “Temponautica” è un festival di letteratura, filosofia, storia, arte digitale, musica, teatro, danza nato nel 2006 a Clusone.

Più informazioni su

Sarà Vincenzo Mollica ad aprire, stasera, il festival “Temponautica”. L’inviato del Tg1 interverrà sul tema “Senza tempo”, dalle 21 nella Sala Legrenzi del Museo Arte Tempo (MAT) di Clusone (BG).

“Temponautica” è un festival di letteratura, filosofia, storia, arte digitale, musica, teatro, danza nato nel 2006 a Clusone. Obiettivo della manifestazione è proporre un viaggio nel tempo attraverso diverse prospettive, ogni anno con un tema diverso. Per il 2008: “Tempo sospeso: attimo o persistenza”.

Dopo due edizioni svoltesi interamente a Clusone, da quest’anno il festival si allarga anche ad altri comuni dell’Alta Val Seriana: Gromo, Ponte Nossa, Rovetta, Villa d’Ogna.

“Temponautica” 2008 prevede diversi momenti. Dopo il prologo odierno con Vincenzo Mollica e l’anteprima di sabato 23 e domenica 24 agosto, con iniziative e appuntamenti nei comuni dell’Alta Val Seriana, la kermesse entrerà nel vivo da venerdì 5 a domenica 7 settembre a Clusone. Infine, la chiusura, venerdì 12 settembre.

Tra i moltissimi appuntamenti in programma, da segnalare: il 23 agosto, a Rovetta, lo spettacolo “Zona Cesarini” della “Compagnia Itinerante”: musica, immagini e teatro per raccontare la storia di uno dei più eclatanti geni del pallone, Renato Cesarini; sabato 6 settembre, a Clusone, l’incontro con lo scrittore Valerio Massimo Manfredi; domenica 7 settembre lo spettacolo di teatro canzone Formidabili quegli anni con Giulio Casale; venerdì 12 settembre, sempre a Clusone, la serata con Massimo Cirri, una delle voci del programma radiofonico “Caterpillar”, e Pietro Cheli, giornalista e scrittore.

Al festival è inoltre abbinato, come negli anni scorsi, un concorso d’arte digitale, promosso in collaborazione con la Galleria d’arte moderna e contemporanea (Gamec) di Bergamo. I vincitori saranno premiati domenica 7 settembre al MAT di Clusone.

“Temponautica” è un’iniziativa del MAT di Clusone, in collaborazione con Comune di Rovetta, Biblioteca di Villa d’Ogna, Biblioteca di Ponte Nossa, Gamec di Bergamo, Noesis, Teatro Minimo, Associazione “In dialogo”, Corto Lovere, Comune di Gromo, Circolo fotografico Costa Volpino.

Direzione artistica: Umberto Zanoletti

 

Info:

MAT – Museo Arte Tempo – Città di Clusone

Palazzo Marinoni Barca – Via Clara Maffei, 3

Tel. 0346.22440

e-mail: info@museoartetempo.it

http://www.museoartetempo.it/Temponautica/home.html

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.