BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Consiglio approva l’ampliamento della Carrara

E' stata approvata in Consiglio comunale la nuova sala ipogea dell???accademia Carrara, finanziata dal Credito Bergamasco con 5 milioni di euro. L???allargamento sotterraneo dell???accademia non ha convinto parecchi addetti ai lavori. In modo particolare l'architetto Attilio Pizzigoni che dalle pagine del nostro quotidiano online ha manifestato tutte le sue perplessit?? in merito al progetto.

Più informazioni su

Approda in Consiglio comunale la nuova sala ipogea dell’accademia Carrara, finanziata dal Credito Bergamasco con 5 milioni di euro. L’allargamento sotterraneo dell’accademia non ha convinto parecchi addetti ai lavori. In modo particolare l’architetto Attilio Pizzigoni che dalle pagine del nostro quotidiano online ha manifestato tutte le sue perplessità in merito al progetto. E anche ai consiglieri di minoranza non convince l’operazione "nuova Carrara". “Nella convenzione si parla di 5 milioni di euro – spiega il consigliere Luciana Frosio Roncalli, Lega Nord – E se l’opera costasse di più?” Rincara la dose Silvia Lanzani, esponente del Carroccio: ”Non capiamo la necessità di creare uno spazio interrato, ci sembra più opportuno trovare un’area all’interno dell’Accademia d’arte moderna, dato che si ha già a disposizione un’ala da risttrutturare. A questo punto vorremmo anche vedere l’inserimento fotografico dell’ampliamento per comprendere l’impatto estetico del progetto definitivo”.
Stefano Mologni del Pd sottolinea i vantaggi della proposta del CB. “Un vecchio proverbio recita che a caval donato non si guarda in bocca – afferma – è uno spazio utile e necessario per l’accademia Carrara”. La risposta del leghista Daniele Belotti è perentoria. “Forse il consigliere Mologni non ricorda – spiega il leghista – ma anche
la Tangenziale Est era stata finanziata da un imprenditore cittadino, in quel caso però si scatenò un casino incredibile”. Il progetto è stato poi approvato con 25 voti favorevoli, 11 astenuti. 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.