BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Doni fa lo “scorpione” in spiaggiache spettacolo al torneo di Cervia

Il torneo di footvolley di Cervia ha richiamato campioni di ieri e di oggi: in campo anche Rizzitelli, Abbruscato e l'atalantino Manfredini. Gran protagonista il capitano nerazzurro, che ha esaltato il pubblico con giocate spettacolari. La sua maglia, messa all'asta per beneficenza, è stata venduta per 200 euro.

Più informazioni su

Un torneo per divertirsi e per fare anche un po’ di bene. La disfida di Cervia sul campo di footvolley del bagno "I Figli del Sole" ha impegnato per tutto il weekend Cristiano Doni e compagnia, ma è anche servita a raccogliere fondi da devolvere all’Associazione internazionale Ring 14 per la ricerca sulle malattie neurogenetiche.
All’asta sono finite le maglie dello stesso Doni (autore di giocate spettacolari) e quella del Bayern indossata da Luca Toni: per la prima sono stati offerti 210 euro, mentre la seconda è stata aggiudicata per 400 euro. In tutto sono stati raccolti 1600 euro.
 

 

Nell’arena dei "Figli del Sole" si sono visti campioni di oggi ma anche di ieri: l’atalantino Thomas Manfredini e l’ex centravanti del Lecce Elvis Abbruscato (che resta nel mirino proprio dei nerazzurri), tra le vecchie glorie c’erano invece Ruggiero Rizzitelli e Maurizio Neri (in coppia con Doni). A vincere il torneo, su 32 coppie iscritte, è stata la coppia di "specialisti" del calcio da spiaggia Mazzieri-Gianferri. Il duo formato da Cristiano Doni e Maurizio Neri si è invece arreso nei quarti di finale. Ma il capitano si è esibito in una serie di mosse spettacolari che hanno divertito il pubblico. 
Nella folla di contorno ha fatto capolino di tanto in tanto qualche vip e qualche aspirante velina. Venerdì sera, per i festeggiamenti della Notte Rosa, è stato avvistato anche Costantino, presenza fissa degli eventi della Riviera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.