BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una domenica bestiale in quotacinquanta bloccati dal maltempo

Le forti piogge hanno allagato un passaggio in discesa dal rifugio dell'Alta Valle Seriana. Soccorso alpino e vigili del fuoco sono intervenuti sul posto per riaprire il passaggio. Impresa riuscita solo in serata.

Più informazioni su

Le forti piogge cadute nelle prime ore del pomeriggio di domenica in maniera violenta e improvvisa hanno reso impercorribili alcuni tratti del sentiero in discesa dal rifugio Barbellino, sulle cime sopra Valbondione: un torrente è straripato sommergendo parte del passaggio. Una cinquantina di escursionisti è così rimasta isolata in quota, impossibilitata a scendere a valle. Squadre del soccorso alpino e dei vigili del fuoco sono subito intervenute sul posto per tentare di ripristinare il sentiero e aiutare gli escursionisti a scendere verso valle. Un’impresa riuscita solo in serata, quando era ormai quasi buio: le guide hanno aiutato la comitiva nella discesa e tutto si è concluso bene. In un primo momento si era pensato anche di evacuare le persone in elicottero, ma poi il velivolo si è limitato a soccorrere un bambino che accusava forti dolori di pancia.
Il maltempo ha creato altri problemi nelle valli bergamasche, specialmente in Valle Seriana e in Val Cavallina: allagamenti di strade, parcheggi, box e abitazioni si sono verificati a Clusone, Ponte Selva, Castione, Lovere e Costa Volpino. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per decine di chiamate. Disagi anche nella circolazione stradale.

Guarda la webcam con le immagini in diretta dal Curò
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.