BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caccia, via Tasso approva il piano venatorio

Gli appassionati di caccia bergamaschi possono iniziare a lucidare le loro doppiette. La Provincia di Bergamo ha approvato il calendario venatorio 2008/2009 che regolamenter?? l???attivit?? degli oltre 14 mila cacciatori orobici per la stagione venatoria prossima. Il via ?? fissato come di consueto alla terza domenica di settembre e chiusura generale al 31 gennaio.

Più informazioni su

Gli appassionati di caccia bergamaschi possono iniziare a lucidare le loro doppiette. La Provincia di Bergamo ha approvato il calendario venatorio 2008/2009 che regolamenterà l’attività degli oltre 14 mila cacciatori orobici per la stagione venatoria prossima. Il via è fissato come di consueto alla terza domenica di settembre e chiusura generale al 31 gennaio. 
Tutte le novità della caccia
“La nuova disciplina provinciale – dichiara l’assessore provinciale all’Agricoltura, Caccia e Pesca Luigi Pisoni – è stata concertata consultando tutte le organizzazioni di categoria, associazioni venatorie, cinofile, agricole e ambientaliste, nonché gli organi di gestione dei comprensori alpini e degli ambiti territoriali di caccia. Il quadro normativo di riferimento non è mutato, trattandosi di una legge regionale del 2004 che ha approvato a tempo indeterminato il calendario regionale all’interno della cui cornice le 11 province possono stilare  propri calendari integrativi”. 
Scarica il calendario venatorio 2008/2009

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.