BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per i partiti ?? tempo di feste Ma il Pdl propone un solo appuntamento

Tempo di feste politiche. A Roma c'?? chi va in piazza a protestare contro il governo, mentre in citt?? entra nel vivo la Festa democratica. La Lega scalda i motori offrendo in vari paesi incontri con gli esponenti pi?? in vista del Carroccio. Un po' sottotono il Popolo delle libert?? che annuncia per ora solo la festa di Ghisalba a fine mese.

Più informazioni su

Tempo di feste politiche. Mentre a Roma c’è chi va in piazza a protestare contro il governo Berlusconi (nel pomeriggio a piazza Navona con l’Italia dei valori e i girotondi), in giro per la provincia orobica è un  fiorir di iniziative partitiche festaiole, un modo per  avvicinare la gente e sostenere economicamente i partiti.
In città prosegue la Festa democratica, che molti ancora si ostinano a chiamare festa dell’Unità.
In tour nei vari paesi invece la Lega scalda i motori in attesa della diciannovesima Berghem Fest (fine agosto-primi di settembre), la più prestigiosa, con una sfilza di appuntamenti a cui non mancano di partecipare deputati e pezzi grossi del Carroccio, a cominciare dal leader indiscusso, Umberto Bossi che sarà presto a Treviglio, il 15 luglio.
Ma andiamo con ordine: è in corso e proseguirà fino al 13 luglio la festa della Lega di Romano all’area feste dell’ex statale soncinese dove, stesera, 8 luglio, interverrà il consigliere regionale Giosuè Frosio, mentre il 12 ci sarà la parlamentare Carolina Lussana. Fino al 13 di questo mese prosegue anche la festa di Almenno San Salvatore al piazzale del Giuramento di Pontida: qui sono attesi per domani, mercoledì, il segretario lumbard Christian Invernizzi e il consigliere Frosio, mentre il 12 sarà la volta del deputato Ettore Pirovano preceduto da Mario Borghezio.
Dal 10 al 20 luglio la festa si farà a Treviglio all’area feste che ospiterà in apertura Christian Invernizzi con Giosuè Frosio.  Dal 16 al 22 luglio la palla passa Treviolo, dal 17 al 20 a Sant’Omobono; dal 18 al 27 a Torre Boldone dove è atteso Mario Borghezio (il 19); dal 24 al 27 a Pedrengo; dal 25 al 3 luglio a Brembate Sopra e a Cividate al Piano, dall’1 al 3 agosto a Serina.
Decisamente sottotono invece il Popolo delle Libertà almeno per quanto riguarda le manifestazioni estive. "Sì, siamo un po’ in sordina  quest’anno – commenta il segretario provinciale Marco Pagnoncelli -, un po’ stressati dalla campagna elettorale". Così l’unico appuntamento per ora definito è quello che parte il 24 luglio a Ghisalba mentre si sta preparando la Festa azzurra in città, che si terrà non prima di settembre.
Entra nel vivo intanto alla Celadina alla Festa democratica che per stasera propone un dibattito sull’Expo: partecipano Gilberto Bonalumi, direttore rivista Iplamo, Antonio Panzeri, europarlamentare, Maurizio Martina, segretario regionale Pd e Gigi Petteni, segretario Cisl.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.