BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La mappa degli autovelox in Bergamasca

La Polizia di Stato rende pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocit??. E' un modo per invitare gli automobilisti a moderare l'andatura rispettando i limiti e prevenire cos?? gli incidenti. L'elenco degli autovelox ?? aggiornato settimanalmente. Guarda la mappa degli autovelox in Bergamasca.

Più informazioni su

La Polizia di Stato rende pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. E’ un modo per invitare gli automobilisti a moderare l’andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti. L’elenco degli autovelox è aggiornato settimanalmente.
Questa settimana in Bergamasca saranno operativi i seguenti autovelox
Oggi, mercoledì 2 luglio sulla strada provinciale 671 della Valle Seriana.
Giovedì 3 luglio sulla strada provinciale Briantea e sulla provinciale della Valle Seriana.
Venerdì 4 luglio sulla strada provinciale 11 Padana inferiore e sulla provinciale 470 della Valle Brembana.
Sabato 5 luglio sulla Briantea e sulla strada provinciale della Valle Seriana.
Domenica 6 luglio sulla strada provinciale della Valle Seriana.

Tutti gli autovelox attivi questa settimana sono disponibili sul sito della Polizia

Ma quali sono le sanzioni se si viene "pizzicati" dall’autovelox?
All’atto della rilevazione, è necessario decurtare dalla velocità rilevata una tolleranza pari al 5% della velocità rilevata (non inferiore a 5 km/h). Se la velocità risultante eccede il limite vigente sulla strada, si applicano le queste sanzioni (art 142):
Per chi supera il limite massimo di non oltre 10 km/h, sanzione amministrativa da 36 e 148 euro
Per chi supera il limite massimo di oltre 10 km/h, ma non di oltre 40 km/h, sanzione amministrativa da 148 a 594 euro e decurtazione di 5 punti patente.
Per chi supera il limite massimo di oltre 40 km/h, ma non di oltre 60 km/h,sanzione amministrativa da 370 a 1458 euro, decurtazione di 10 punti patente nonché ritiro e sospensione della stessa da 1 a 3 mesi con il provvedimento di inibizione alla guida del veicolo, nella fascia oraria che va dalle ore 22 alle ore 7 del mattino, per i 3 mesi successivi alla restituzione della patente di guida(identica la sanzione in caso di conducente neopatentato).
Per chi supera il limite massimo di oltre 60 km/h,sanzione amministrativa da 500 a 2000 euro, decurtazione di 10 punti patente nonché ritiro e sospensione della stessa da 6 a 12 mesi (in caso di conducente neopatentato sospensione da 6 a 12 mesi).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.