BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le vedovelle senz’acqua finiscono su YouTube

Vedovelle libere! Berghem libera! Padania libera! Termina con questi tre moniti il video postato su YouTube da Angelo Galbiati, creativo esponente della Lega Nord che ha deciso di segnalare in modo inconsueto il problema della mancanza d'acqua nelle vedovelle di Città alta. Guarda il video.

Più informazioni su

Vedovelle libere! Berghem libera! Padania libera! Termina con questi tre moniti il video postato su YouTube da Angelo Galbiati, creativo esponente della Lega Nord che ha deciso di segnalare in modo inconsueto il problema della mancanza d’acqua nelle vedovelle di Città alta.
La Lega Nord presenterà un’interrogazione urgenti nei prossimi giorni per capire le motivazioni e le responsabilità del mancato funzionamento delle vedovelle di Città Alta. “Sempre affascinanti nella loro essenziale imponenza, mute testimoni di secoli e secoli di vicissitudini cittadine – spiega il consigliere comunale leghista Silvia Lanzani -, ancora oggi molte fontanelle antiche sono visibili nelle piazze e ai lati delle strade di Città Alta ma purtroppo la maggior parte non eroga più acqua. Su otto vedovelle ne funzionano solo quattro. La situazione reca grave disagio a cittadini e turisti, che soprattutto in questi giorni di caldo torrido non possono permettersi di rinfrescarsi se non entrando nei bar. Oltre al disagio – conclude l’esponente del Carroccio – questa situazione incide anche sul decoro urbano, perché come si evince chiaramente dal video, i vasconi delle vedovelle secche vengono utilizzati come porta rifiuti”.

Il video
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da E.d'Ascoli

    Grande Angelo, come al solito sul pezzo, non mollare.

  2. Scritto da alberto ti

    Mi permetto di segnalare il saggio “La libertà di chi?” di George Lakoff. Per me è stato illuminante. E’ un piccolo trattato sull’uso e abuso ossessivo del concetto e della parola “libertà”. Quello del populismo credo che sia un buon punto di vista su cui e da cui meditare.

  3. Scritto da armani wife

    è curioso con tòta l’acqua che lè egnida sò…. an sè a sèc…