• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
23 Ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento: 01:55
Argomento: 
Comark
L'ormai ex capitano saluta tutti e se ne va. La società di patron Testa lo rimpiazza prontamente con l'ala-pivot che nella passata stagione ha già disputato quella Legadue che i trevigliesi punteranno in questa stagione.

Zanella saluta e va,
ma a Treviglio
è arrivato Perego

Versione stampabileSend by email

La CoMark ha annunciato di aver messo sotto contratto l’ala-pivot Riccardo Perego, proveniente dalla società Piacenza, dove ha disputato un buon campionato di Legadue (8,9 punti/media in Regular Season e 14,8 nei Playoff).

Ala-Pivot di 202 cm, Perego è cresciuto nelle giovanili di Desio per poi passare, a soli 16 anni, a Montecatini, dove ha esordito in serie A1 (1 presenza nel 98/99, 29 nel 2000/1). Nella stagione 2001/2 è stato ingaggiato prima da Messina, in Legadue, per poi trascorrere un anno a Caserta e uno nella Virtus 1934 Bologna in Serie B d'Eccellenza. Nella stagione 2004/2005 si è trasferito a Soresina dove è rimasto per due stagioni, conquistando, il secondo anno, la promozione in Legadue. Nell'estate 2006 è passato a Casalpusterlengo in Serie A Dilettanti, dov'è rimasto per tre stagioni, conquistando due Coppe Italia e vincendo anche il premio di miglior giocatore. Nella stagione 2009/10 ha invece firmato per il Gira Ozzano, sempre in A Dilettanti, mentre nel 2010 ha siglato un accordo per Piacenza che, dopo la sconfitta contro Treviglio in semifinale Playoff, ha accettato il ripescaggio in Legadue, disputato con la maglia biancorossa.

Per un giocatore che viene ce n'è uno che se ne va. Lo storico capitano Gabriele Zanella, infatti, non sarà più un giocatore della CoMark Treviglio. A comunicarlo è la stessa società bergamasca che, sul proprio sito internet, ha dato la notizia e, soprattutto, ha ringraziato l’ormai ex capitano per i quattro anni passati con la casacca biancoblù. “La Blu Basket – si legge sul sito internet - comunica che il giocatore Gabriele Zanella, di concerto con la società, non farà più parte della squadra per la prossima stagione. A lui un ringraziamento particolare per la professionalità che in questi quattro anni lo ha contraddistinto, dentro e fuori il campo, per il ruolo di capitano che ha saputo onorare, dando un punto di riferimento soprattutto ai giovani compagni, contribuendo in modo rilevante alla loro crescita. Gabriele è stato, inoltre, protagonista delle tante vittorie ottenute in giro per Italia con la maglia della Co.Mark. La Società augura a Zanella migliore fortune nelle nuove sfide che lo attendono”.

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

NECROLOGIE

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram