• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
16 Aprile 2014 - Ultimo aggiornamento: 18:31
Argomento: 
Londra 2012
Occhi puntati sui soliti noti: le attese più grandi, infatti, sono per Federica Pellegrini, Valentina Vezzali, Tania Cagnotto, Clemente Russo, Marco Galiazzo, Giovanni Pellielo e per la coppia azzurra composta dalla bergamasca Greta Cicolari e Marta Menegatti.

Olimpiadi al via,
grandi aspettative azzurre
Tu su chi punteresti?

Versione stampabileSend by email

Ci siamo, le Olimpiadi di Londra 2012 possono prendere il via. L’Italia si è fatta olimpica con 291 atleti, 47 in meno rispetto a Pechino 2008 (22 in meno nel calcio, 8 nella canoa e 7 nella vela). Meno atleti italiani a Londra 2012, ma saranno 25 gli "italiani stranieri" ossia quelli che hanno ottenuto la cittadinanza per ragioni sportive o per matrimonio.

L'Italia sarà presente in 30 discipline, non avendo qualificato nessuna squadra nei seguenti sport: Calcio, Basket, Pallamano, Hockey. Bisogna poi osservare che dei 291 atleti che ci rappresenteranno, 164 sono uomini e 126 donne. La differenza è una delle più ridotte di sempre, a dimostrazione della sempre maggior forza delle donne nello sport italiano, come indica il fatto che i due nomi più attesi sono la portabandiera Valentina Vezzali e la diva del nuoto Federica Pellegrini.

La provenienza geografica ci dice che sono 24 gli azzurri nati all'estero, mentre tra i 266 nati in territorio italiano spicca la Lombardia, che manderà a Londra 49 atleti. Saranno assenti solo la Valle d'Aosta, il Molise e la Basilicata.

Occhi puntati sui soliti noti: le attese più grandi, infatti, sono per Federica Pellegrini (nuoto), Valentina Vezzali (scherma), Tania Cagnotto (tuffi), Clemente Russo (pugilato), Marco Galiazzo (tiro con l’arco), Giovanni Pellielo (tiro a volo) e per la coppia azzurra composta dalla bergamasca Greta Cicolari e Marta Menegatti (beach volley).

Le sorprese potrebbero arrivare da più parti. La grande speranza orobica è tutta riposta nelle braccia del trescorese Marco Belotti, mentre Marco Pinotti potrebbe dare una grandissima mano alla squadra azzurra del ciclismo.

Si spera in un colpaccio anche nel volley, dove sia maschi che femmine potrebbero spiazzare le grandi potenze e tornare in Italia con una bella medaglia, magari la più pesante. Occhi puntati anche su Settebello e Setterosa.

E tu su quale italiano punteresti?

Ecco l'elenco completo dei 291 atleti qualificati per le Olimpiadi di Londra 2012:

ATLETICA LEGGERA - (Uomini) Abate Emanuele, Bencosme De Leon Jose Reynaldo, Cerutti Fabio, Collio Simone, De Luca Marco, Donato Fabrizio, Floriani Yuri, Greco Daniele, La Mastra Rosario, Manenti Davide, Marani Diego, Meucci Daniele, Pertile Ruggero, Povegliano Lorenzo, Riparelli Jacques, Rubino Giorgio, Schwazer Alex, Tamberi Gianmarco, Vizzoni Nicola; (Donne) Arcioni Giulia, Bazzoni Chiara, Bonfanti Elena Maria, Caravelli Marzia, Console Rosaria, Ejjafini Nadia, Gentili Manuela, Giorgi Eleonora Anna, Grenot Libania, Hooper Gloria, Incerti Anna, La Mantia Simona, Rigaudo Elisa, Romagnolo Elena, Rosa Chiara, Salis Silvia, Spacca Maria Enrica, Straneo Valeria, Weissteiner Silvia.

BADMINTON - Agnese Allegrini.

BEACH VOLLEY - (Uomini) Daniele Lupo - Paolo Nicolai; (Donne) Greta Cicolari - Marta Menegatti. CANOA - (Uomini) Benassi Maximilian, Camporesi Pietro, Cipressi Stefano, Ferrari Niccolò, Molmenti Daniele. (Donne) Giai Pron Clara, Idem Josefa, Murabito Norma.

CANOTTAGGIO - (Uomini) Agamennoni Luca, Battisti Romano, Bertini Lorenzo, Caianiello Andrea, Capelli Vincenzo, Carboncini Lorenzo, Danesin Daniele, Fossi Francesco, Frattini Pierpaolo, Galtarossa Rossano, Goretti Martino, Luini Elia, Miani Marcello, Mornati Niccolò, Paonessa Mario, Perino Paolo, Raineri Simone, Ruta Pietro, Sartori Alessio, Stefanini Matteo, Venier Simone; (Donne) Bertolasi Sara, Wurzel Claudia.

CICLISMO - (Uomini) De Vecchi Manuel, Fontana Marco Aurelio, Kerschbaumer Gerhard, Modolo Sacha, Nibali Vincenzo, Paolini Luca, Pinotti Marco, Trentin Matteo, Viviani Elia; (Donne) Baccaille Monia, Bronzini Giorgia, Cantele Noemi, Guderzo Tatiana, Lechner Eva.

GINNASTICA - (Uomini) Angioletti Matteo, Busnari Alberto, Cannone Flavio, Morandi Matteo, Ottavi Paolo, Pozzo Enrico; (Donne) Blanchi Elisa, Cantaluppi Julieta, Deagostini Francesca, Fasana Erika, Ferlito Carlotta, Ferrari Vanessa, Laurito Romina, Pagnini Marta, Preziosa Elisabetta, Santoni Elisa, Savrayuk Anzhelika, Stefanescu Andreea.

JUDO - (Uomini) Ciano Antonio, Faraldo Francesco, Meloni Roberto, Verde Elio; (Donne) Barbieri Erica, Forciniti Rosalba, Gwend Edwige, Moretti Elena, Quintavalle Giulia.

LOTTA - (Uomini) Timoncini Daigoro.

NUOTO - (Uomini) Belotti Marco, Detti Gabriele, Di Giorgio Alex, Di Tora Mirco, Dotto Luca, Maestri Riccardo, Maglia Gianluca, Magnini Filippo, Marin Luca, Orsi Marco, Paltrinieri Gregorio, Pesce Mattia, Pizzetti Samuel, Ranfagni Sebastiano, Rivolta Matteo, Rolla Andrea, Santucci Michele, Scozzoli Fabio, Turrini Federico; (Donne) Barbieri Arianna, Bianchi Ilaria, Boggiatto Chiara, Buratto Erica, Carli Diletta, Ferraioli Erika, Filippi Alessia, Gemo Elena, Guzzetti Michela, Letrari Laura, Mizzau Alice, Nesti Alice, Pellegrini Federica, Pirozzi Stefania.

NUOTO DI FONDO - (Uomini) Cleri Valerio (Donne) Grimaldi Martina.

NUOTO SINCRONIZZATO - Lapi Giulia, Perrupato Mariangela.

PALLANUOTO - (Uomini) Aicardi Matteo, Deserti Arnaldo, Felugo Maurizio, Figlioli Pietro, Fiorentini Deni, Gallo Valentino, Giacoppo Massimo, Giorgetti Alex, Gitto Niccolò, Pastorino Giacomo, Perez Amaurys, Presciutti Christian, Tempesti Stefano; (Donne) Abbate Simona, Bianconi Roberta, Casanova Elisa, Cotti Aleksandra, Di Mario Tania, Emmolo Giulia, Frassinetti Teresa, Gigli Elena, Gorlero Giulia, Lapi Allegra, Pelle Anikó, Radicchi Federica, Rambaldi Guidasci Giulia.

PALLAVOLO - (Uomini) Bari Andrea, Birarelli Emanuele, Boninfante Dante, Fei Alessandro, Kovar Jiri, Lasko Michail, Mastrangelo Luigi, Papi Samuele, Parodi Simone, Savani Cristian, Travica Dragan, Zaytsev Ivan; (Donne) Arrighetti Valentina, Barazza Jenny, Bosetti Caterina, Bosetti Lucia, Cardullo Paola, Monica De Gennaro, Costagrande Carolina, Croce Paola, Del Core Antonella, Gioli Simona, Lo Bianco Eleonora, Piccinini Francesca, Rondon Giulia.

PENTATHLON - (Uomini) Nicola Benedetti, Riccardo De Luca; (Donne) Claudia Cesarini, Sabrina Crognale.

PESI - Mirco Scarantino.

PUGILATO - (Uomini) Cammarelle Roberto, Cappai Manuel, Mangiacapre Vincenzo, Parrinello Vittorio Jahin, Picardi Vincenzo, Russo Clemente, Valentino Domenico.

SCHERMA - (Uomini) Aspromonte Valerio, Avola Giorgio, Baldini Andrea, Cassarà Andrea, Montano Aldo, Occhiuzzi Diego, Pizzo Paolo, Samele Luigi, Tarantino Luigi; (Donne) Del Carretto Bianca, Di Francisca Elisa, Errigo Arianna, Fiamingo Rossella, Marzocca Gioia, Moellhausen Nathalie, Navarria Mara, Salvatori Ilaria, Vecchi Irene, Vezzali Valentina.

SPORT EQUESTRI - (Uomini) Brecciaroli Stefano (Donne) Panizzon Vittoria, Truppa Valentina.

TAEKWONDO - (Uomini) Molfetta Claudio, Sarmiento Mauro.

TENNIS - (Uomini) Bracciali Daniele, Fognini Fabio, Seppi Andreas; (Donne) Errani Sara, Pennetta Flavia, Schiavone Francesca, Vinci Roberta.

TENNISTAVOLO - (Uomini) Bobocica Mihai (Donne) Tan Monfardini Wenling.

TIRO A SEGNO - (Uomini) Bruno Francesco, Campriani Niccolò, De Nicolo Marco, Giordano Giuseppe, Tesconi Luca; (Donne) Nardelli Elania, Zublasing Petra.

TIRO A VOLO - (Uomini) D'Aniello Francesco, Di Spigno Daniele, Fabbrizi Massimo, Falco Ennio, Lodde Luigi Agostino, Pellielo Giovanni; (Donne) Cainero Chiara, Rossi Jessica.

TIRO CON L'ARCO - (Uomini) Frangilli Michele, Galliazzo Marco, Nespoli Mauro; (Donne) Lionetti Pia Carmen Maria, Tomasi Jessica, Valeeva Natalia.

TRIATHLON - (Uomini) Alessandro Fabian, Davide Uccellari; (Donne) Anna Maria Mazzetti.

TUFFI - (Uomini) Benedetti Michele, Chiarabini Andrea, Dell'Uomo Francesco, Rinaldi Tommaso; (Donne) Batki Noemi, Cagnotto Tania, Dallapè Francesca, Spaziani Brenda.

VELA - (Uomini) Angilella Giuseppe, Baldassari Filippo Maria, Esposito Federico, Regolo Michele, Sibello Gianfranco, Zandonà Gabrio, Zucchetti Pietro; (Donne) Clapcich Francesca, Conti Giulia, Micol Giovanna, Sensini Alessandra.

Commenti

Carlo Pezzotta:
In bocca al lupo a tutti. Io spero anche in qualche medaglia dei ciclisti. Posso dire due parole sul grande spettacolo di ieri sera? Finalmente uno spettacolo con i piedi per terra, dove con la storia del dopo Londra 1948, gli inglesi hanno ricordato non solo le loro tradizioni, ma sopratutto il dialogo fra i diversi, l'integrazione, la tolleranza e l'importanza dell'assistenza ai deboli, dove in Italia c'è chi scrive (Feltri) e c'è chi vorrebbe smantellare lo stato sociale (nano). Spero che questa gente ieri sera abbiano prestato attenzione e si siano almeno un pò vergog nati.

NINO CASSOTTI:
DA NINO CASSOTTI.- GRETA CICOLARI, HA SANGUE VALDIMAGNINO,DI ROTA IMAGNA. NOI GUELFI ABBIAMO SCONFITTO I GHIBELLINI A CLANEZZO, GRETA A LONDRA DISTRUGGERA' TUTTI GLI AVVERSARI. E' UNA GUERRIGLIERA. AUGURI GRANDE "BALABE"!!!!!!

Cicolari Fans Club:
Forza Greeeeetaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!

Pagine

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram