• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
23 Agosto 2014 - Ultimo aggiornamento: 19:15
Argomento: 
L'invito
L'ex ministro leghista, Roberto Calderoli da Bergamo, dopo le dimissioni di Renzo Bossi auspica quelle di Rosy Mauro e con lui, su twitter anche il deputato Giacomo Stucchi.

Calderoli e Stucchi:
ora opportune
le dimissioni
di Rosy Mauro

Versione stampabileSend by email

L'ex ministro leghista, Roberto Calderoli da Bergamo, dopo le dimissioni di Renzo Bossi auspica quelle di Rosy Mauro.

Rosy Mauro deve rassegnare le dimissioni? chiede al lumbard, uno dei 'triumviri' alla guida del Carroccio dopo le dimissioni di Umberto Bossi dalla segreteria del partito, l'agenzia di stampa Adnkronos. ''Un passo alla volta, e comunque dipende dalla sua volontà. Lasciamo a tutti il tempo per riflettere. Certo sarebbe un gesto positivo dimettersi da vice presidente del Senato. Cosa che invece Fini non ha ritenuto opportuno fare quando e' stato coinvolto in altre inchieste''.

Identico parere quello del deputato di Bergamo Giacomo Stucchi che si spinge più in là e su twitter posta: ora si attendono le doverose dimissioni di Rosy Mauro, entro domani (martedì) sera, please.

Commenti

fifaanovanta:
Ecco la prima grande decisione del triumvirato padano... non far salire il grande (e grosso) Calderoli sul pulpito perche' si temono (giustissime) contestazioni. Come democrazia cominciamo bene... anche perche' si è reso conto anche lui che fine ingloriosa potrebbero fare alcuni dei manici delle scope portati dai giovani padani.... un consiglio... scappi a Cuneo dalla morosa stasera.. ma in macchina visto che non ci sono voli di stato tra bg e cuneo...

bellopaciarotto:
Letto in giro l'aria che tirerà stasera a Bergamo, voglio proprio vedere con che "coraggio" il neo triumviro ex cariologo salira' sul palco dopo che per anni ha spartito segreti e prebende con il cerchione magico... secondo me stasera invece di venire in "via lunga" gli conviene girare "alla larga" che la base e' gia abbastanza arrabiata e basterebbe una scintilla perche' qualcuno finisca per prendersi quello che si merita senza passare alla cassa di via bellerio...

g:
calderoli vattene! belsito era sottosegretario del tuo ministero... fai finta di niente?

Arrigoni Giorgia:
Credo sia sbagliato accusare a prescindere l'on Calderoli, che di certo non ha nulla di che spartire con questa gentaglia. Allego questo tributo che dedico all'Onorevole Calderoli. Grazie. Giorgia http://www.youtube.com/watch?v=mtUUfMfOTW4&feature=relmfu

balabiocc:
Sentilo il Calderuolo, amicone di merende di Brancher (tanto da caldeggiarlo come finto ministro per salvarsi dallo scandalo popolare lodi dove il dentistologo era accusato di aver intascato 200 mila euro...), scroccatore di voli di stato da noi pagati per pagare "pegno" alla morosa e scarrozzamenti disneyani vari, a chiedere le dimissioni altrui... va be la faccia di tolla ma qui siamo alla farsa... da che pulpito! Mi sa che anche nella lega il piu' pulito c'ha la rogna.... capo in primis. Certo che il Renzo trota che si intasca i 50 euro di rimborso dall'autista dopo che ne frega 15 mila al mese in regione fa quasi tenerezza.. al confronto democristiani e socialisti erano dei galantuomini

ma mi faccia il...:
il Trota aveva il Bancomat in via Bellerio: e gli altri cosa guardavano, che ci stavano a fare, cosa controllavano? intanto che il Trota "prelevava", giocavano a briscola?

Pagine

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

NECROLOGIE

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram