• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
30 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento: 14:59
Argomento: 
Taglio parlamentari
Il senatore leghista Roberto Calderoli afferma di essere pienamente d'accordo con il presidente della Camera, Gianfranco Fini al quale manda un invito: "Fai votare alla tua maggioranza i miei emendamenti per ridurre di 200 senatori e 200 deputati il Parlamento".

Calderoli chiama Fini:
"La tua maggioranza
voti i miei emendamenti"

Versione stampabileSend by email

I tagli ai costi della politica sono un tema sensibile per il senatore leghista Roberto Calderoli che manda un messaggio chiaro al presidente della Camera dei Deputati Gianfranco Fini: "Sono assolutamente d'accordo con Gianfranco Fini quando auspica una riduzione del numero dei parlamentari ma vorrei che dalle parole si passasse ai fatti - afferma il leghista bergamasco - e a tal proposito gli segnalo che la settimana prossima voteremo in prima Commissione al Senato il testo base del relatore sulla riforma costituzionale, testo a cui sono stati presentati diversi miei emendamenti che riducono veramente il numero dei parlamentari. Personalmente, infatti, ritengo ridicola l'attuale proposta di riduzione prevista nel testo base, per cui resterebbero 508 deputati e 254 senatori, mentre con i miei emendamenti il taglio sarebbe ben più incisivo, riducendo il numero degli eletti a 200 deputati e a 200 senatori. Per cui sarò ben lieto se Fini o gli esponenti della sua maggioranza vorranno votare i miei emendamenti, diversamente faranno meglio tacere”.

Commenti

gio:
caro calderoli sei stato 10 anni non 2 giorni a governarci potevi tagliarli prima i posti quando eri al potere perche non l hai fatto ??? pero ti pagavi l affito con le nostre tasse ......... siamo stufi lega magnona

anonimus:
quando finiranno di prenderci peri fondelli? tutta finzione per non cambiare nulla con quale titolo e moralita' parla il padano calderoli ? e l'ormai irriconoscibile fini? AH povero Almirante, se fossi oggi qui quante legnate daresti al tuo ex delfino(dell'altro forse non te ne cureresti neppure)

silvio:
MA PRIMA RINUNCIA ALLA TUA SCORTA CHE RISPARMIEREMMO TANTI SOLDI, VERGOGNATI. ALLE PROSSIME ELEZIONI STAI A CASA CHE CI EVITI UN SACCO DI FIGURACCE A LIVELLO MONDIALE

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram