• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
25 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento: 15:40
Argomento: 
In Molise
Marco Alecci, 18 anni, sabato scorso era in compagnia di amici e stava rientrando in treno a Bergamo, quando sulla tratta tra Foggia e Termoli è scomparso. Il suo corpo è stato ritrovato nel pomeriggio di lunedì 23 luglio sulla massicciata della linea ferroviaria.

Trovato il cadavere
del 18enne di Romano
scomparso dopo la vacanza

Versione stampabileSend by email

E' stato trovato sulla massicciata della linea ferroviaria tra Foggia e Termoli il corpo senza vita di Marco Alecci, 18 anni di Romano di Lombardia. Il ragazzo era scomparso sabato scorso dal treno, mentre stava tornando a casa con gli amici dopo una vacanza in Puglia, a Vieste sul Gargano.

Secondo una prima ricostruzione il 18enne pare sia stato preso da un attacco di panico sulla tratta tra Foggia e Termoli. Un controllore era intervenuto per calmarlo. Sembrava che tutto fosse tornato nella normalità quando Alecci è scomparso nel nulla. Gli amici hanno subito dato l'allarme ai genitori che a loro volta hanno sport denuncia in Questura per la scomparsa del loro figlio. Carabinieri, polizia e City Angels di Termoli, in provincia di Campobasso, si erano messi subito sulle tracce del ragazzo. Dopo 48 ore di ricerche e appelli il drammatico epilogo: il cadavere di Marco Alecci è stato ritrovato poco dopo le 15 di lunedì 23 luglio sulla massicciata ferroviaria. Forse il ragazzo, in preda a un altro attacco di panico, ha tentato di scendere dal convoglio trovando la morte. 

Da non perdere:

Gli addii

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram