• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
02 Settembre 2014 - Ultimo aggiornamento: 19:30
Argomento: 
A Bergamo
Biglietti esauriti per Teresa Mannino giovedì 8 marzo al Creberg Teatro di Bergamo in Terrybilmente divagante.

Con Teresa Mannino
per un esplosivo 8 marzo

Versione stampabileSend by email

Filosofa , voce di Radio 2 per alcune trasmissioni, attrice in film come Meno male che ci sei o Amore, bugie e calcetto, attrice co-protagonista nel film La fidanzata di Papà, conduttrice tv del Checco Zalone Show e prima di Zelig Off, tutto questo e altro ancora è… Teresa Mannino.

Una donna esplosiva per un’esplosiva festa della donna. Giovedì 8 marzo alle 21 al Creberg Teatro di Bergamo (esaurito) in Terrybilmente divagante. Regia di Marco Rampoldi.

Teresa Mannino racconta, sorride, graffia. Teresa ha la consapevolezza del “fuori luogo” ed è costantemente in bilico fra mondi contrapposti: il Nord operoso e il Sud filosofico; l’universo operoso femminile e quello infantil-materialista maschile.

Teresa affronta “l’altra metà del cielo” con affettuosa consapevolezza e guarda i maschietti con il sorriso ironico di chi non aggredisce ma comprende, però fino a un certo punto… Teresa Mannino racconta e chiacchiera con la spontaneità di chi si trova su un palcoscenico ma conserva la stessa immediatezza che avrebbe in un salotto. Ovviamente non un salotto con pretese di mondanità, ma un salotto qualsiasi, in un pomeriggio qualsiasi.

Come se gli spettatori non avessero prenotato un biglietto, ma avessero semplicemente suonato il citofono per una visita improvvisata. Info www.crebergteatrobergamo.it.

Commenti

ernesto:
Caro Gino, cosa temi? Che aumentino le donne belle e intelligenti? Paura che se rinascessi oggi non saresti considerato/apprezzato da questo tipo di donna che ha più testa che tette? Stai tranquillo che stasera non sono tutte a vedere la bravissima Mannino ma molte ragazze saranno nei locali e nelle discoteche a vedere due imbecilli che si spogliano per farle sentire, almeno per una sera, il genere dominante. Così ci troverai ancora la tua bella belen... e (se rinascessi) ti potrai cmq gustare il tuo grappolo d'uva (acerba?) in tutta pace. Sono stato anch'io troppo caustico con te? eh dai si scherza gino... BUON 8 MARZO A TUTTE, MA PROPRIO TUTTE, LE DONNE DEL MONDO.

gino:
oggi sono caustico : mi immagino gia' domani sera una platea tutta al femminile (che caos) , tutte a parlare male degli uomini, soprattutto in platea e a sbeffeggiare le donne belle tipo Belen (questo solo in platea...) . Abbasso la volpe, viva l' uva !

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

NECROLOGIE

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram