• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
19 Settembre 2014 - Ultimo aggiornamento: 22:04
Argomento: 
La sfida
Tutto ha un costo, anche la cultura. Quello della candidatura di Bergamo capitale della cultura 2019 è stato reso noto durante la commissione consiliare in cui la responsabile del progetto Federica Olivares, affiancata dall’assessore alla Cultura Claudia Sartirani, ha fatto il punto della situazione. Il costo totale per il 2013 è di 825 mila euro.

Bergamo capitale 2019
Tutte le spese sostenute
Il team costa 334 mila euro

Versione stampabileSend by email

Tutto ha un costo, anche la cultura. Quello della candidatura di Bergamo capitale della cultura 2019 è stato reso noto durante la commissione consiliare in cui la responsabile del progetto Federica Olivares, affiancata dall’assessore alla Cultura Claudia Sartirani, ha fatto il punto della situazione. Il costo totale per il 2013 è di 825 mila euro. 250 mila sono garantiti dal Comune di Bergamo, 200 mila rispettivamente da Provincia e Camera di Commercio. 50 mila euro a testa per Confindustria, Sacbo e Fondazione Banca Popolare.

Finora ne sono stati spesi 487 mila, così suddivisi:

Comitato scientifico e presidente: 4200 euro

Team di progetto e predisposizione dossier candidatura: 302 mila euro (in totale, alla fine dell’anno, saranno 334 mila)

Progetto Bergamo Open Mapping: 15.259 euro

Relazioni esterne con Bulgaria e altre città europee: novemila euro

Comunicazione e promozione: 87 mila euro

Ufficio stampa: 19 mila euro.

Traduzioni: 2500 euro

Iniziative sul territorio: 9.980 euro

Iniziative in ambasciata: 7.200 euro

Eventi pre candidatura: 12500 euro

Spese di amministrazione e generali: 16 mila euro.

Commenti

Mi metto a disposizione gratis per lavorare per Bergamo 2019 per i bergamaschi e per Bergamo che amo e invito chiunque abbia voglia di farlo di candidarsi gratis. Chiediamo all 'Assessore Claudia Sartirani (per altro secondo me brava e con delle idee) di creare una commissioni di volontari che si possano assumere dei compiti e far risparmiare parte dei soldi stanziati.Soldi da destinare alla produzione di cultura da parte degli Artisti, Poeti, Attori e Musicisti Bergamaschi.

Umberto Santi:
Del tutto, quanto percepisce la signora Olivares? E, inoltre, quanto ha percepito (o continua a precepire) la stessa dal Ministero degli Esteri quale consulente del Ministro Terzi, durante il cui dicastero si è trovata "paracadutata" qui a Bergamo? (quando si dice il caso...). Grazie per le risposte.

provocatore:
trapelano già le indiscrezioni sulla prima relazione in bulgaria: "l'importanza dello strinù"

Max:
Tranquilli, bastera' ritoccare l'aliquota della tassa addizionale comunale e tutto si sistemera'...oramai siamo allo stremo e loro nenche se ne accorgono...

Piero:
Bello, bellissimo. "Spese di amministrazione e generali: 16 mila euro". Non caleranno mai le nostre tasse, finché ci sarà una macchina pubblica così vorace! E Bergamo è ancora nulla: bisognerebbe vedere in altre parti d'Italia......

sandrino:
A me preoccupa principalmente questa di voce: Team di progetto e predisposizione dossier candidatura: 302 mila euro (in totale, alla fine dell’anno, saranno 334 mila).

Piero:
Tutto questo soltanto per la candidatura, chissà poi per il resto.... Tanto fan presto a recuperarli i soldi: alzano le tasse.... Insulsi e smalandroni!

Pagine

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

NECROLOGIE

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram